Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MODELLO EUROPEO: dopo il MALTEMPO ecco farsi strada il FREDDO sull'est Europa

Un breve sguardo alla linea di tendenza messa in risalto dall'aggiornamento domenicale del modello europeo. Ecco DOVE entro la fine di novembre potrà tornare a far freddo.

In primo piano - 20 Novembre 2016, ore 21.25

Quest'ultima decade di novembre trascorrerà in gran parte sotto l'influenza di una circolazione piuttosto vistosa di BASSA pressione che, presentando il suo perno sull'Europa occidentale (Iberia) porterà con sè un evento prolungato di MALTEMPO che interesserà soprattutto l'area del Mediterraneo. Volgendo lo sguardo alla parte conclusiva del mese sembra invece farsi strada un nuovo riassetto delle figure bariche in ambito europeo che, come anticipato in questo articolo --> http://meteolive.leonardo.it/news/In-primo-piano/2/lunghe-giornate-di-tempo-perturbato-in-attesa-di-una-svolta-invernale/55743/ <-- porterà ad una risalita dei valori di pressione sull'oceano Atlantico.

In tal modo la nostra depressione responsabile di tante nubi e di tante precipitazioni sullo stivale nel corso della prossima settimana, sarà costretta a restarsene isolata in sede iberica, senza aver più la possibilità di compiere dei passi importanti verso il cuore d'Europa.

L'aumento della pressione sull'oceano Atlantico avrà anche un altro importante effetto "collaterale" che sarà quello di tornare a disporre le correnti in ambito europeo dai quadranti settentrionali. Una notevole quantità di FREDDO portata da un lobo del Vortice Polare sarebbe in tal modo libero di fluire dapprima sulla Penisola Scandinava (domenica 27) poi anche sulla Russia e sull'est Europa (lunedì 28 - martedì 29). 

Quale destino per l'Italia? 

L'ipotesi al momento più probabile resta quello di uno scivolamento di tale masse d'aria gelida verso la fascia delle medie latitudini dell'Europa orientale, in tal modo il nostro Paese verrebbe solo sfiorato dall'ondata di freddo senza subire effetti importanti. Sarebbe comunque una tappa di fondamentale importanza circa gli sviluppi futuri del nostro inverno. 

Seguite gli aggiornamenti. 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 04.11: SS130 Iglesiente

incidente

Incidente che coinvolge più veicoli nel tratto compreso tra 1,664 km dopo Decimomannu/Innesto Ss13..…

h 03.31: SS106 Jonica

incidente

Incidente a 5,528 km prima di S.Elia (Km. 26,8) in direzione Taranto…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum