Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Modello europeo: confermato il peggioramento tra domenica sera e lunedì al nord

Saccatura incisiva e peggioramento tra nord e centro dalla serata di domenica.

In primo piano - 8 Settembre 2015, ore 09.06

E' la nota saliente dell'emissione odierna: il modello europeo conferma e rincara l'azione perturbata atlantica tra domenica sera 13 e lunedì 14 sul settentrione e su parte delle regioni centrali tirreniche.

Rispetto al modello americano, il peggioramento viene anticipato di almeno 12 ore e risulterebbe molto più incisivo, determinando fenomeni anche intensi a ridosso dei rilievi al nord e temporali marittimi sulla Toscana.

Nel corso di lunedì i fenomeni tenderebbero a coinvolgere a carattere sparso anche il resto del centro e martedì abbandonerebbero il Paese con rotazione delle correnti dai quadranti occidentali, a precedere una nuova parziale e temporanea rimonta anticiclonica sino a venerdì 18, prima di un'eventuale nuovo affondo perturbato.

Il modello europeo naturalmente conferma nel breve termine anche il maltempo in arrivo all'estremo sud con fenomeni localmente estremi e di netta matrice marittima.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum