Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Modello europeo: confermato il MALTEMPO al sud, poi alta pressione?

Il modello europeo conferma questa mattina la fase di intenso maltempo che si consumerà tra giovedì e venerdì al meridione. Successiva espansione dell'alta pressione da ovest e tempo in miglioramento ovunque.

In primo piano - 25 Novembre 2015, ore 09.20

E' un'annata veramente nefasta (meteorologicamente parlando) per le nostre regioni meridionali.

Negli ultimi mesi le depressioni si sono spesso "annidate" tra il basso Tirreno e lo Ionio, determinando pesante maltempo sul mezzogiorno italico.

La natura (pigra e ripetitiva per antonomasia) si ripeterà anche questa volta, con un "gioco perverso" che darà nuovamente filo da torcere al meridione.

Tra giovedì e venerdì il sud e parte delle regioni centrali si troveranno alle prese con piogge, temporali, vento forte e mareggiate. Le precipitazioni assumeranno carattere nevoso a quote relativamente basse in Appennino e i temporali avranno anche intensità notevole.

Al nord e sul medio-alto Tirreno tutta un'altra storia: ampie schiarite, tempo asciutto e forte ventilazione settentrionale che acuirà la sensazione di freddo.

L'ultimo fine settimana di novembre accompagnerà un graduale miglioramento anche al centro-sud, stante una nuova spinta dell'alta pressione atlantica in distensione verso l'Europa occidentale (seconda cartina a lato).

Le ultime incertezze, legate ad un flusso debolmente instabile da nord-ovest, riguarderanno le regioni del versante adriatico, ma i fenomeni saranno complessivamente scarsi e poco "performanti".

Se con un balzo virtuale ci spostiamo a giovedì 3 dicembre, si nota una vasta zona di alta pressione che farà piazza pulita di nubi e fenomeni sulla nostra Penisola e su gran parte del Mediterraneo.

Il dominio delle depressioni sarà molto a nord e sull'Italia tornerà la stagnazione atmosferica, le nebbie, l'inquinamento e temperature piuttosto elevate specie sui colli e sui monti.

In altre parole, la stagione fredda subirà un nuovo stop, che potrebbe trascinarsi per tutta la prima parte di dicembre.

Se metti "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook riceverai i nostri aggiornamenti meteo direttamente sulla tua bacheca di Facebook e potrai interagire con tutti gli altri nostri fan: https://www.facebook.com/MeteoLive 

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 12.11: A11 Firenze-Pisa

rallentamento

Traffico rallentato nel tratto compreso tra Pistoia (Km. 27,4) e Montecatini (Km. 39) in direzion..…

h 12.10: R32 Raccordo Viterbo-Terni (rato)

blocco

Chiusura corsia, oggetti su strada a 1,211 km prima di Svincolo SS3 Bis Tiberina-Sgc. Orte-Ra (e45)..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum