Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MODELLO EUROPEO: colpo gobbo nei primi giorni di ottobre: piogge INTENSE al nord-ovest?

Il modello europeo questa mattina mostra una dinamica davvero interessante per i primi giorni di ottobre. Vediamola insieme...

In primo piano - 22 Settembre 2017, ore 09.45

L'autunno italico entra in una fase cruciale. Il pattern degli ultimi anni che prevede autunni complessivamente secchi e "inficiati" da correnti settentrionali e orientali potrebbe subire alcune modifiche.

Da alcuni giorni (e a fasi alterne) le mappe a lungo termine ci propongono un ribaltone della configurazione che domina ormai da tre anni a favore di un pattern più consono agli autunni vecchio stile.

Ieri questo tipo di ribaltone veniva contemplato dal modello americano. Oggi la palla passa all'europeo, che per i primi giorni di ottobre ci propone una dinamica molto interessante; vediamola nel dettaglio.

La preparazione potrebbe essere abbastanza lunga ed iniziare già alla fine della settimana prossima; la prima mappa mostra la situazione prevista dal modello nostrano per la notte tra venerdì 29 e sabato 30 settembre; si notano sue zone di alta pressione (una sulla vicina Russia e l'altra in pieno oceano) separate da un corridoio depressionario disposto con asse nord-ovest/sud est.

Secondo l'ultima elaborazione europea, la depressione inglese riuscirà a battere sul tempo la solita azione azzorriana da ovest, inserendosi nel canale depressionario sopra menzionato (seconda mappa).

Se le cose andassero in questi termini, il tempo sull'Italia cambierebbe radicalmente aspetto con un ingresso impetuoso da ovest della depressione medesima.

La terza mappa, valida per la notte tra domenica 1 e lunedi 2 ottobre, ci mostra il progetto compiuto, ovvero lo scalzamento dell'alta pressione in sede iberica ad opera di una vasta circolazione ciclonica a basso geopotenziale.

Le regioni nord-occidentali, la Sardegna e il medio-alto Tirreno farebbero incetta di pioggia...anche se il rischio per il nord-ovest di passare dal nulla al troppo potrebbe essere concreto.

NOTA DEL PREVISORE: ribadiamo a gran voce che le strade che potrebbe seguire il tempo nei primi giorni di ottobre sono molteplici. Questa è solo una delle tante che saltuariamente viene contemplata dagli elaborati. Non si tratta di un'ipotesi estrema, ma la probabilità di realizzo è al momento bassa, attorno al 40%. Nei prossimi giorni vedremo se questa tendenza verrà riproposta o definitivamente cancellata dagli elaborati.

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 11.22: A14 Pescara-Bari

coda incidente

Code per 1 km causa incidente nel tratto compreso tra Ortona (Km. 404,6) e Lanciano (Km. 413,8)..…

h 11.21: A2 Napoli-Salerno

coda

Code causa viabilità esterna non riceve a Castellammare Di Stabia (Km. 22,5) in uscita in direzio..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum