Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MODELLO EUROPEO: a grandi passi verso l'autunno instabile e più fresco

Con la fine di settembre si conclude la lunga parentesi di tempo estivo fuori stagione che ci ha interessati sino a pochi giorni fa. Adesso largo spazio alle circolazioni di stampo autunnale. Cosa sta capitando sull'Europa in questa delicata fase di transizione stagionale?

In primo piano - 1 Ottobre 2018, ore 21.45

Abbiamo dovuto aspettare a lungo prima di arrivare a questo punto della stagione; alle latitudini settentrionali le giornate si stanno accorciando rapidamente e la circolazione atmosferica dell'emisfero boreale, mette in moto tutta una serie di processi che sanciscono il termine definitivo ed irrevocabile dell'estate sul Mediterraneo con l'esordio vero e proprio dell'autunno.Nei prossimi giorni dovremo spesso fare i conti con le giornate grigie e piovose, i temporali nelle località di mare, i primi freddi di stagione nelle zone interne. A tal proposito, proprio in queste ore il nostro Paese deve fare i conti con una vistosa offensiva di tempo perturbato che tiene sotto scacco gran parte del nostro territorio, anche se ben presto subentrerà un miglioramento al nord, mentre numerosi temporali faranno capolino al Mezzogiorno, insistendo in loco per diversi giorni. 

NOVITA' IMPORTANTE: le fasce anticicloniche subtropicali, una volta interrotto il forcing portato dall'attività degli Uragani in oceano Atlantico, regrediscono di latitudine, abbandonando il Mediterraneo che nei prossimi giorni verrà ripetutamente interessato dalle circolazioni ben più instabili di origine settentrionale europea. L'anticiclone delle Azzorre sull'Europa occidentale viene previsto in ritiro nel pieno dell'oceano Atlantico, una nuova circolazione di bassa pressione riporterà condizioni di instabilità a ridosso del prossimo weekend.

Temperature ancora con un andamento altalenante, sono previste in ripresa nei prossimi giorni soprattutto al nord, mentre ci attendiamo una flessione al Mezzogiorno per via dei temporali e della maggiore copertura nuvolosa. Dal prossimo weekend il nuovo impulso d'aria instabile riporta rovesci e temporali su molte regioni d'Italia e dovremo aspettarci una nuova riduzione delle temperature ad iniziare dal nord e la Sardegna. 

Nel lungo termine viene ancora ipotizzato lo sviluppo di una grande ondulazione della corrente a getto (onda di Rossby) sull'oceano Atlantico e sull'Europa occidentale; su alcune regioni d'Italia potrebbe aprirsi un periodo di grande pioggia (DA CONFERMARE). 

Seguite gli aggiornamenti su meteolive.it


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum