Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MODELLO CANADESE: intenso MALTEMPO sull'Italia all'inizio della prossima settimana?

Una depressione si formerà al centro del Mediterraneo, dispensando piogge anche intense e temporali, specie su nord-ovest, Sardegna e Tirreno.

In primo piano - 19 Settembre 2017, ore 09.30

Il MODELLO CANADESE prova a giocare la carta del MALTEMPO sull'Italia all'inizio della settimana prossima; il modello americano tenta di starci dietro, mentre l'elaborazione europea prende una strada completamente diversa, snobbando questa possibile zampata autunnale sul Bel Paese.

La prima mappa dell'elaborato canadese, valida per la notte tra lunedi 25 e martedì 26 settembre, mostra una situazione emblematica per l'arrivo di piogge intense e temporali su buona parte del nord e le regioni tirreniche.

La formazione di una depressione sul Golfo Ligure (GENOA LOW) connessa ad una saccatura ampia alle quote superiori fornirà la giusta miccia all'innesco di fenomeni piuttosto intensi specie sul nord-ovest e il Tirreno.

La depressione, non potendo muoversi verso levante stante l'ostacolo dell'alta pressione posta più ad est, tenderà a seguire un percorso nord-sud. Nelle ore centrali di martedì 26 settembre si piazzerà con il suo perno tra la Sardegna e il medio Tirreno. Qui darà luogo a fenomeni intensi, anche a carattere di nubifragio, mentre al nord il maltempo tenderà progressivamente ad attenuare la sua presa ad iniziare dalle Alpi e dal nord-est.

Mercoledì 27 settembre (terza mappa) la depressione si posizionerà nei pressi della Sardegna, dove darà luogo ad intensi temporali e rovesci.

Anche la Sicilia, le estreme regioni meridionali e il basso Tirreno verranno interessate da fenomeni rilevanti, mentre al nord e sull'alto Tirreno la rotazione delle correnti a nord-est favorirà un'ulteriore miglioramento specie sul nord-est, la Liguria e la Toscana.

NOTA DEL PREVISORE: l'evoluzione proposta dal modello canadese è molto interessante, ma ancora isolata. Le altre elaborazioni non contemplano situazioni di questo tipo, a parte un accenno nel modello americano. Di conseguenza questo peggioramento presenta al momento attendibilità medio-bassa (35-40%).

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 23.09: A11 Firenze-Pisa

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Capannori (Km. 60,5) e Altopascio (Km. 49,3) in direzione Firen..…

h 22.53: A11 Firenze-Pisa

incidente

Ripristino incidente causa incidente a Prato Ovest (Km. 16,8) in entrambe le direzioni dalle 22:..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum