Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MODELLO CANADESE: ecco la PIOGGIA (abbastanza) democratica sull'Italia

Sarebbe una boccata di ossigeno per i terreni arsi da mesi di siccità...

In primo piano - 16 Ottobre 2017, ore 10.45

Il modello canadese, considerato da sempre come terzo tenore della meteo dopo l'europeo e l'americano, in questa situazione si è dimostrato molto performante nel contemplare per primo il potenziale passaggio perturbato di giovedì 19 ottobre.

Di conseguenza è bene seguirne le mosse anche stamattina, dato che la situazione non è ancora del tutto chiara.

Beh, il modello in questione (con il run odierno) garantisce la pioggia quasi per tutti...anche per quelle regioni che stanno soffrendo da mesi, se non da anni, una crisi idrica senza precedenti.

La prima mappa, valida per il pomeriggio di giovedì 19 ottobre garantirebbe la pioggia al nord-ovest, alla Sardegna, alla Toscana e a seguire anche sul Lazio e il restante settentrione.

Approccio saccaturale perfetto, senza distorsioni e ostacoli con correnti meridionali umide sullo Stivale ad accompagnare l'ingresso del fronte su di noi.

Approccio...e messa a segno del fronte sull'Italia con la formazione di una depressione sul Golfo Ligure nelle prime ore di venerdì 20 ottobre. In questo frangente sarebbe pioggia su tutto il nord, il centro e la Campania.

Lo spostamento successivo della perturbazione verso levante garantirebbe anche un maggiore coinvolgimento del versante adriatico e del restante meridione peninsulare tra la sera di venerdì 20 e la notte su sabato 21 ottobre.

Possibilità di riuscita di questo iter precipitativo? Al momento siamo al 60% in quanto alcune elaborazioni (ad esempio il modello europeo) storcono il naso. Vedremo...

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum