Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MODELLO AMERICANO: un passo in avanti verso la stagione autunnale

L'autunno meteorologico compie un balzo in avanti sull'Europa; cosa dovremo aspettarci nel prossimo periodo?

In primo piano - 23 Settembre 2018, ore 19.00

Trascorrono le giornate e sul Mediterraneo la stagione estiva sembra non finire mai; le giornate si accorciano ed il sole è ormai sempre più basso nel cielo ma la temperatura fatica ad adattarsi a questo cambiamento, nell'ultima settimana l'impressione generale è quella di essere addirittura tornati indietro sulla data di calendario ma cosa sta realmente succedendo in queste ore sull'Europa? La circolazione atmosferica generale sta subendo una rapida trasformazione, nelle ultime 48 ore le temperature sul centro ed est europa sono calate di diversi gradi. L'anticiclone tende infatti a ritirarsi temporaneamente sull'Europa occidentale, lasciando passare ben due impulsi di instabilità che concentrano i loro effetti nelle località al di là delle Alpi.

La seconda di queste perturbazioni farà sentire la sua influenza anche sul nostro territorio a partire da lunedì pomeriggio; qualche fugace precipitazione potrebbe manifestarsi lungo i versanti adriatici, in veloce spostamento da nord verso sud, farà seguito una brusca rotazione del vento dai quadranti nord-orientali ed un ribasso delle temperature avvertibile in quasi tutto il Paese. Senza dubbio le riduzioni più significative del quadro termico generale riguarderà l'estremo nord-est e le regioni dell'alto Adriatico ma un ricambio d'aria raggiungerà entro il prossimo mercoledì tutto il nostro territorio. 

Gli ultimi aggiornamenti a nostra disposizione mettono in luce ancora un forte anticiclone ritornare sull'Europa entro la seconda metà della prossima settimana (giovedì 27, venerdì 28,). Valori di pressione ancora elevati e temperature nuovamente in aumento sia al suolo che in quota ma la circolazione generale dell'atmosfera sarà ormai avviata verso un declino stagionale.

Nel weekend i modelli mettono in luce dei nuovi affondi d'aria instabile diretti verso il nostro continente. L'estate 2018 potrebbe quindi spegnersi così, almeno per ora senza grandi precipitazioni ma gradualmente più fresca grazie all'azione dei venti settentrionali.

Seguite gli aggiornamenti su meteolive.it


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum