Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MODELLO AMERICANO: riuscirà ad entrare la perturbazione di lunedi 15?

Sussistono ancora molti dubbi circa l'evoluzione prospettata dalle mappe da lunedi 15 in poi...

In primo piano - 11 Ottobre 2018, ore 10.05

"Non passa la perturbazione"; così sembrano recitare le mappe odierne in merito al fronte atteso sull'Italia per la settimana prossima.

Fino a ieri sembrava che l'alta pressione lasciasse campo libero alle armate piovose atlantiche che con un'infilata sul Mediterraneo, avrebbero portato le piogge autunnali su gran parte d'Italia.

Questa mattina le cose sono un po' cambiate, anche se permane una notevole incertezza di fondo che verrà sbrogliata solo durante il week-end.

La perturbazione approccerà l'Europa occidentale come da prassi, ma troverà un ostacolo pressorio troppo tenace per poter proseguire oltre.

L'ipotesi gettonata questa mattina dal modello americano vede un suo arenamento sulla Francia e successivo slittamento verso sud est a seguire un corridoio di minore resistenza pressoria.

Morale? Altre piogge in arrivo sulla Sardegna, mentre le altre regioni potrebbero restare con un pugno di mosche in mano, a parte forse la Sicilia e l'estremo sud che verrebbero interessate successivamente.

A remare a favore di questa tesi abbiamo anche il modello europeo, mentre l'inglese UKMO è più possibilista circa un interessamento almeno del Tirreno e del nord-ovest. Vedremo...

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum