Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Modello americano live: ASSALTO da nord-ovest nel cuore del Mediterraneo

Una grossa depressione di matrice fredda scenderà da nord-ovest e si infilerà nel cuore del Mediterraneo tra la metà e la fine della settimana prossima. Ecco due carte salienti.

In primo piano - 15 Gennaio 2015, ore 12.07

Distogliamo per un attimo lo sguardo dai termometri e dalla possibilità di neve in pianura e concentriamoci sul quadro barico che si verrà a creare a metà della settimana prossima sul Mediterraneo.

Non capita tutti i giorni di assistere alla "calata" verso sud-est di una depressione di questo tipo. I bassi geopotenziali testimoniano la presenza di aria molto fredda in quota (fino a -35° a 5000 metri) che una volta giunta nel Mediterraneo "esploderà", creando una depressione ancora più vasta e stretta.

La prima cartina, valida tra la notte e la mattinata di mercoledì 21, ci mostra l'approccio depressionario da nord-ovest che si infilerà nel Mare Nostrum come una lama nel burro.

18 ore dopo, ecco il Mediterraneo centrato in pieno dall'affondo depressionario, senza ostruzioni.

La vastità del lago freddo che si verrà a creare sarà notevole, come notevole sarà la sua persistenza in loco, almeno fino al termine della settimana prossima.

Quali i risvolti dal punto di vista dei fenomeni? Per prima cosa una notevole instabilità fredda con possibili temporali specie lungo le coste del centro-nord, localmente forieri di episodi grandinigeni.

Se le carte rimanessero tali si avrebbero sicuramente soprese anche dal punto di vista nevoso; i bianchi fiocchi potrebbero scendere per rovesciamento precipitativo a quote basse al centro-nord, senza escludere a priori la Pianura Padana. Continuate a seguirci!


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum