Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MODELLO AMERICANO: ipotesi di MALTEMPO al NORD in terza decade?

La situazione potrebbe farsi interessante in terza decade anche per il nord (sotto il profilo delle precipitazioni)...

In primo piano - 14 Novembre 2017, ore 10.51

A parte l'Emilia Romagna e un pezzettino di Liguria che hanno visto precipitazioni anche nevose, il resto del settentrione guarda speranzoso le carte previsionali a medio e lungo termine, sperando di scongiurare nuove ricadute alto pressorie che non sarebbero di nessuna utilità...anzi, vizierebbero sicuramente la prima parte dell'inverno oltre ovviamente a negare la pioggia (e la neve sulle Alpi) in ciò che resta di novembre.

Il modello americano questa mattina da speranze circa uno sblocco della situazione da ovest. Si tratta solo di una speranza in quando la distanza previsionale risulta ancora impervia e poco incline a giudizi esaustivi sulla reale evoluzione futura.

Ciò che emerge dalle mappe odierne a medio e lungo termine è una graduale liberazione dell'Europa occidentale (Penisola Iberica in primis) dalle grinfie di un tenace anticiclone che dovrebbe spostare il suo fulcro in pieno Atlantico.

Se così fosse, le correnti perturbate entrerebbero da ovest e non più da nord; ciò potrebbe determinare un coinvolgimento maggiore del settentrione e del Tirreno sotto il profilo della pioggia e della neve sui rilievi.

La mappa relativa alla giornata di mercoledi 22 novembre mostra l'avvicinamento di un fronte dalla Penisola Iberica verso l'Italia. Questa situazione dovrebbe reiterarsi...anzi intensificarsi nei giorni successivi, garantendo la tanto attesa dinamicità anche a quelle regioni che non possono beneficiare degli effetti imputati alle correnti settentrionali (vedi il nord-ovest e parte del Tirreno).

Il modello americano non è il solo a tracciare oggi questa linea in terza decade; il collega europeo e canadese optano per una situazione simile...sebbene con opportune differenze.

E' una fase molto delicata e serviranno ovviamente conferme alla tesi sopra citata...conferme (o smentite) che arriveranno con le prossime emissioni modellistiche.

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 12.31: A24 Tratto Urbano

coda

Code causa viabilità esterna non riceve nel tratto compreso tra Portonaccio - Galla Placidia (Km...…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum