Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Modello americano: i passi del PEGGIORAMENTO di giovedì 19

Divergenza con il modello europeo.

In primo piano - 17 Maggio 2016, ore 09.17

Il peggioramento di giovedì ai raggi X: diversa la tempistica del modello americano rispetto al LAM del modello europeo.
Il modello americano, che analizziamo in questo articolo, propone il peggioramento soprattutto tra le 6 e le 12 di giovedì al nord e sulla Toscana, senza ancora coinvolgere il resto del centro.

Vede, come quello europeo, il passaggio di un fronte africano a ridosso di Sicilia e Calabria e pone qualche pioggia su queste zone. I fenomeni più intensi li colloca tra Valle d'Aosta, alto Piemonte, Canton Ticino.

Tra le 12 e le 18 il peggioramento conquisterebbe anche le altre regioni centrali, salvo il basso Lazio e la Sardegna, mentre continuerebbe l'azione di quel fronte afro-mediterraneo all'estremo sud, che comporterebbe ulteriori rovesci per Sicilia e sud Calabria.

Da notare l'accanimento dei fenomeni tra Piemonte e bassa Lombardia, collocati in modo un po' grossolano, ma forse sintomo di una recrudescenza della fenomenologia, legata alla presenza di un minimo pressorio a ridosso del Mar Ligure.

Il passaggio perturbato comunque inciderebbe non poco sulle temperature, che scenderebbero nuovamente al di sotto della media stagionale, costringendoci ad indossare felpe e giubbotti.

Tra la serata e la notte su venerdì gli ultimi fenomeni andrebbero a concentrarsi sulla Valpadana, liberando l'arco alpino, mentre tenderebbero ancora ad insistere sulle regioni centrali, arrivando a coinvolgere il nord della Campania.

Sorprende l'insistenza di quel fronte afro-mediterraneo sui cieli dell'estremo sud, in particolare tra Sicilia e sud Calabria.

Venerdì tutta la fenomenologia dovrebbe traslare sul meridione, coinvolgendo ancora in parte il medio Adriatico ed il basso Lazio, ma avremo il tempo di approfondire tutti questi aspetti in prossimi articoli.

Qui un confronto con la tempistica della fenomenologia secondo il modello europeo: http://meteolive.leonardo.it/news/In-primo-piano/2/modello-europeo-i-passi-del-peggioramento-di-gioved-19/53706/

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 10.44: A14 Pescara-Bari

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Vasto Nord-Casalbordino (Km. 437,3) e Vasto Sud (Km. 454,6) in..…

h 10.38: SS7 Bis Di Terra Di Lavoro

problema sdrucciolevole

Fondo stradale dissestato a 4,576 km prima di Incrocio Nola A30 Ce-Sa - Sgc Nola-Domitio (Km. 50,3)..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum