Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Modello americano: cenni di cambiamento dalla seconda decade di agosto

Il modello non vede alcun cambiamento importante per tutta la prima decade del mese ma punta sulla seconda.

In primo piano - 31 Luglio 2018, ore 08.53

Qualche disturbo temporalesco non mancherà durante questa prima decade del mese di agosto, ma solo perché di tanto in tanto, la massa d'aria rovente che abbraccerà il Mediterraneo sposterà il suo centro d'azione sull'Iberia, consentendo l'inserimento di aria un po' meno calda in quota ed innescando pertanto focolai temporaleschi di non trascurabile potenza.

Non saranno però questi gli episodi che accompagneranno un vero ridimensionamento delle temperature; ci vuole ben altro per assistere ad un vero ricambio della massa d'aria. Quel "ben altro" consisterebbe nel passaggio di un sistema frontale organizzato da ovest, cosa che non si vede per tutta la prima decade di agosto.

Qualcosa sembra invece muoversi all'inizio della seconda decade, diciamo a partire dal fine settimana 11-12 agosto: quando una flessione del campo barico potrebbe consentire l'inserimento almeno parziale, in transito sul centro Europa, con annessi temporali più diffusi e un certo calo termico, più sensibile lungo le Alpi.

Riflessi nel campo termico si presenterebbero anche al centro e al sud, dove scomparirebbe l'isoterma dei +20°C a 1500m, sinonimo di caldo intenso.

Difficile poi capire come evolveranno i giorni successivi: l'idea è che l'Europa centrale riesca a rinfrescarsi in maniera abbastanza importante, non altrettanto il Mediterraneo, sempre al limite tra le due circolazioni (quella fresca ed instabile di origine atlantica e quella stabile e calda di matrice anticiclonica).

In SINTESI
-Bel tempo e caldo anche intenso sino al 10 agosto, salvo qualche temporale al nord e poi su parte del centro, del sud e sulle isole tra il 2 ed il 4 agosto, più sporadici nei giorni successivi.

-Possibili cambiamenti al nord dal week-end 11-12 agosto con temporali e calo termico moderato, altrove solo lieve calo delle temperature ma nessun fenomeno rilevante.


 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum