Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MODELLI A CONFRONTO: importante perturbazione in arrivo sul Mediterraneo

Aprile 2019 esordisce sotto condizioni di tempo molto instabile. Ua attiva circolazione di bassa pressione potrebbe determinare un episodio di vero e proprio maltempo anche sul nostro Paese.

In primo piano - 30 Marzo 2019, ore 21.30

Una situazione di forte instabilità atmosferica viene prevista dai modelli nella prima settimana di aprile. La circolazione atmosferica tornerà a proporre uno scenario che sull'Europa non si vedeva ormai da parecchio tempo; troveremo infatti una circolazione organizzata di bassa pressione conquistare senza troppi problemi il bacino centrale ed occidentale del Mediterraneo. Per la prima volta dopo molti mesi, verranno coinvolte anche le regioni occidentali d'Europa.

Tra mercoledì 3, giovedì 4 e venerdì 5 aprile, potrebbe svilupparsi una vera e propria depressione da contrasto sul Mediterraneo centro-occidentale.

La carta di previsione qui proposta, si riferisce alla linea di tendenza ipotizzata dal modello canadese GEM. La previsione riferita a giovedì 4 aprile, mette in luce una circolazione organizzata di bassa pressione associata a condizioni di maltempo sullo stivale:

Questa volta le precipitazioni potrebbero conquistare senza troppi problemi anche le regioni settentrionali. Su questo settore d'italia, un massimo di pioggia è previsto proprio nella giornata di giovedì 4 aprile, mentre venerdì 5 i fenomeni più intensi si trasferirebbero sul Mezzogiorno. La depressione prevista, sarà in grado di scatenare dopo molto tempo, una circolazione di venti meridionali sul bacino centrale del Mediterraneo. Con questi presupposti, un episodio di maltempo primaverile dovrebbe essere garantito.

La probabilità di pioggia calcolata dal modello americano nelle ore centrali di giovedì 4 aprile prossimo, mostrano una complessa situazione di maltempo. Troveremo più regioni diverse coinvolte dalla pioggia:

Nuove perturbazioni potrebbero coinvolgere il nostro Paese anche nel lungo termine; appare probabile l'arrivo di nuovi passaggi perturbati in successione con cadenze più regolari di tempo. Per i paesi affacciati al bacino centrale del Mediterraneo, questa nuova fase atmosferica si preannuncia assai più dinamica, le occasioni di pioggia saranno più numerose, le temperature più vicine alla media del periodo.

La media Ensemble del modello americano riferita a mercoledì 10 aprile, promuove un'evoluzione meteo instabile per l'Europa ed il Mediterraneo:
 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum