Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MILANO: da inizio anno tanta pioggia e una primavera fredda con pochi precedenti

I più giovani non ricordano di aver mai vissuto una stagione simile, i più vecchi ne hanno solo un vago ricordo.

In primo piano - 31 Maggio 2013, ore 15.25

Un inverno lunghissimo, caratterizzato da tanta pioggia e anche diverse nevicate, dopo un autunno di per sè già molto buio, tetro e spesso piovoso. E poi questa primavera atipica, con 3 mesi in cui si è riusciti a contare sulle dita di una mano i giorni in cui si è pensato che primavera lo fosse davvero. 

Per finire c'è stato il gran freddo di fine maggio, possiamo proprio dirlo, un freddo che ti penetra nelle osse di notte, in cui per dormire non si poteva fare a meno della copertina e al risveglio il Milanese si trovava ad affrontare anche minime pienamente autunnali, sino a 6°C. E così sono scoppiati malanni fuori stagione, i gelatai non hanno fatto affari e i bambini sono usciti da casa pochissimo rispetto a quanto accade in una normale stagione primaverile.

Le nostre stazioni del resto parlano chiaro e ci consegnano un 2013 che complessivamente, facendo le medie dei rilevamenti, ha messo in cascina qualcosa cosa come 603mm di pioggia, alcune zone hanno accumulato anche più mm, qualcuna un po' meno, ma lì è dipeso dai temporali e la città è talmente grande che un nubifragio in una tale zona scarica 50mm tutti insieme, mentre su un altro quartiere non cade una sola goccia, ma questo conta poco. Se andasse avanti così, entro il prossimo autunno si potrebbe addirittura sfondare il tetto dei 1000mm.

Però non è stata tanto la pioggia a stupire, anche nel recente passato si sono verificate annate di grandi accumuli, stupisce la costanza del tempo chiuso, i ritorni della neve a marzo, l'aprile tormentato, il maggio trascorso come fosse novembre. Nessuno si ricorda, nemmeno i più vecchi, una chiusura delle scuole senza aver mai potuto far indossare ai propri ragazzi un abbigliamento veramente estivo.

Erano 22 anni che la primavera non trascorreva così fredda, Si tra il 1950 ed il 1990 alcune primavere così sono capitate spesso, ma non tra il 1930 ed il 1950, dove già ai primi di maggio a scuola si andava (i maschi) con il pantaloncino corto, come ben ricordano le nonne. Eppure il maggio del 1984 è risultato anche più freddo e piovoso di questo in città, ma la primavera nel suo complesso no. In quel mese caddero addirittura 220mm di pioggia, questo anno (media delle stazioni) solo circa 170mm, ma sufficienti a far dire che davvero si è al limite della sopportazione, specie se paragoniamo questa stagione a quelle pazze del 97 o del 2003 o del 2007, solo per fare qualche esempio.

E per finire i dati sulla pioggia della nostra stazione di Milano centro:
Gennaio: 65mm
Febbraio: 40mm
Marzo: 148mm
Aprile: 120mm
Maggio: 160mm
Totale annuo parziale: 533mm

E' appena il caso di aggiungere che questa è la media annua della pioggia che cade in un anno intero su una città altoatesina come Bressanone, mentre questa si riferisce a soli 5 mesi.

Da notare che altre stazioni più o meno periferiche hanno fatto segnare accumuli anche di gran lunga superiori; la media complessiva degli accumuli in città relativa alle nostre stazioni è di 603mm.

Controlla il tempo previsto sulla città nei prossimi giorni: 
http://meteolive.leonardo.it/previsione-meteo/italia/lombardia/milano
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 04.34: A1 Milano-Bologna

incidente

Ripristino incidente causa incidente nel tratto compreso tra Parma (Km. 110,4) e Terre di Canossa -..…

h 04.04: A1 Roma-Napoli

fog

Nebbia a banchi nel tratto compreso tra San Vittore (Km. 678,6) e Caianello (Km. 700,8) in entram..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum