Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

METEOLIVE al BALLENBERG (museo svizzero all'aperto della cultura rurale)

Aperto ogni anno dalla metà di aprile alla fine di ottobre. L'invito ufficiale è stato per i redattori di MeteoLive motivo di grande soddisfazione.

In primo piano - 29 Dicembre 2006, ore 09.12

Essere invitati al Ballenberg fa sempre piacere, significa che si apprezza il lavoro quotidiano che svolgiamo dalle nostre pagine al fine di promuovere nel nostro piccolo uno sviluppo ambientale sostenibile. Difficile trovare qualcosa di più autentico, primitivo, semplice, a diretto contatto con la natura e a quasi due passi dall'Italia. Il Museo del Ballenberg si trova nei pressi di BRIENZ e del suo magnifico lago, nella cornice incantata dell'Oberland Bernese, che di per sè è già un museo all'aperto naturale con le sue baite in legno, i suoi prati verdissimi e punteggiati di fiori gialli, montagne imponenti e aria salubre. Il Museo all'aperto è suddiviso in 13 settori che presentano i vari tipi di architettura rurale della Svizzera del passato. Le abitazioni e gli edifici utilitari (stalle, fienili, cantine) provengono da tutte le regioni della Svizzera. Essi sono una testimonianza viva dell'architettura e della storia sociale delle campagne svizzere del passato: ci raccontano come si svolgeva la vita delle passate generazioni e quali fossero gli elementi della cultura rurale. Si visitano con piacere cucine, soggiorni, stanze ma anche gli orti, i prati, i pascoli e si accarezzano volentieri i circa 250 animali che popolano il museo. Ammirerete le originali costruzioni dal tetto di paglia, quelle classiche con il tetto fatto con le scandole di legno, i mulini, la bottega del vasaio, la drogheria, la segheria e potrete anche acquistare salumi e pane croccante, cotto nel forno a legna sotto i vostri occhi. C'è naturalmente anche il settore riservato al Canton Ticino; non mancano i ristoranti e le gelaterie per tutti i gusti. Insomma, se volevate un consiglio su come trascorrere una domenica all'aperto, noi ve l'abbiamo dato. Raggiungere il Ballenberg è facile arrivando dall'Italia: autostrada del Gottardo, deviazione per Berna, Thun, Interlaken, passo del Brunig (1000m circa) e uscita a Brienz: due le entrate al museo, Ballenberg ovest e Ballenberg est. Buon divertimento!

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum