Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

METEO TENDENZA: come trascorrerà la prima decade di novembre?

Probabilmente dinamica con precipitazioni abbastanza frequenti.

In primo piano - 29 Ottobre 2018, ore 11.42

Poca alta pressione, canale depressionario quasi stazionario in prossimità del nostro Paese e frequenti occasioni per il transito di perturbazioni atlantiche e dunque per precipitazioni.

Innanzitutto va rimarcato che il CICLONE che ci sta interessando viaggerà sul centro Europa nella giornata di martedì 30 senza perdere quasi nulla della sua forza, per poi ripiegare verso il Mare del Nord e infine l'Atlantico e terminare la sua attività solo nella giornata di venerdì 2 novembre, quando verrà riassorbito da un'altra depressione in arrivo dall'Atlantico.

Il maltempo odierno sarà comunque seguito da una tregua parziale nella giornata di martedì 30 ottobre, grazie soprattutto ad una ventilazione più secca da sud ovest, che comunque potrà ancora determinare rovesci sui rilievi alpini centrali ed orientali, così come sul versante centrale tirrenico.

Mercoledì 31 una perturbazione riporterà la pioggia sul nord-ovest sino all'ovest Lombardia, specie nel pomeriggio-sera, precipitazioni che giovedì 1, sfruttando il letto di correnti instabili da sud-ovest, potranno estendersi a gran parte del Paese, favorendo ancora temporali anche rilevanti sul versante tirrenico.

Venerdì 2 novembre i corpi nuvolosi saranno ancora presenti sulla Penisola ma le precipitazioni verranno ostacolate dal progressivo rialzo della pressione atmosferica e dall'inserimento di aria più secca e mite alle quote superiori.

Sabato 3 novembre sarà probabilmente la giornata migliore del periodo ma l'alta pressione si indebolirà nuovamente nella giornata di domenica 4 e soprattutto di lunedì 5 novembre, quando torneranno le precipitazioni dapprima sul nord-ovest, poi in estensione a gran parte d'Italia.

Da martedì 6 sino a venerdì 9 novembre persisteranno ancora condizioni di variabilità con a tratti qualche altro passaggio piovoso possibile, sia pure di breve durata, mentre da sabato 10 è possibile che intervenga un nuovo peggioramento a partire da ovest, così come segnala la media degli scenari del modello americano.

Attendibilità della previsione: medio-alta sino al 5 55-65%, poi media 55%

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum