Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo spread: il peggioramento di metà mese sembra confermato

Lo spread (la differenza) tra i 21 scenari proposti dal modello europeo per la metà del mese non sembra importante e pertanto può ritenersi probabile il peggioramento per il week-end 17-18 gennaio.

In primo piano - 9 Gennaio 2015, ore 09.17

Modelli con i "bigodini" in testa stamane, ovvero un po' in subbuglio. Capita spesso quando una situazione non è chiara e sta per verificarsi una grossa svolta barica. In questi casi non è reato ricorrere allo spread tra le 21 corse del modello americano, per cercare davvero di trovare un filo conduttore, che infatti emerge ed è fortunatamente in linea con quello che MeteoLive sta scrivendo praticamente dal 2 gennaio.

Per la metà del mese infatti ecco che le corse inquadrano con sufficiente convergenza il guasto previsto sull'Italia da ovest, con una saccatura in penetrazione in sede mediterranea da ovest, quasi a strizzare un po' l'occhio al modello europeo, che poi però sterza clamorosamente verso ovest e fa evolvere la saccatura nel classico minimo chiuso sull'Iberia, evoluzione francamente poco credibile al momento.

Lo spread invece rimane coerente con l'idea di un Atlantico più ondulato, che potrebbe anche subire ulteriori scombussolamenti se dal Polo scendesse un contributo di aria artica più rilevante, così come hanno suggerito molte volte le corse di quasi tutti i modelli a corrente alternata sin dai primi giorni del nuovo anno.

In soldoni la settimana dal 12 al 18 gennaio risulterà variabile con possibile ulteriore peggioramento in coincidenza del fine settimana con annesse precipitazioni, nevose in montagna. Questa è al momento la previsione che rimane più attendibile. Gli aggiornamenti però continueranno incalzanti.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum