Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo LIVE: maltempo su molte regioni. Quota neve in graduale calo al nord-est!

In primo piano - 2 Febbraio 2018, ore 11.41

Perturbazione artica in scorrimento sul nord. Neve in rapido calo di quota al nord-est! Venti di libeccio al centro-sud.

Meteo/ La perturbazione artica giunta sull'Europa centro-occidentale sta interagendo anche con la nostra penisola, soprattutto con le regioni del nord dove le correnti instabili sud-occidentali hanno innescato la formazione di una vasta copertura nuvolosa carica di piogge e anche locali temporali. 


I fenomeni più intensi li ritroviamo su Emilia Romagna, Umbria, Sardegna e basso Veneto, dove piove a tratti in maniera abbondante. Tempo nettamente più asciutto sul nord-ovest e sul medio-basso Adriatico a causa della particolare orografia che impedisce la formazione di nubi cariche di pioggia.

L'aria fredda di origine artico-continentale continua ad affluire al nord e lo dimostra la quota neve in costante calo segnatamente sul nord-est. I fiocchi bianchi hanno raggiunto i 500/600 metri di quota sul Veneto e addirittura i 200/300 metri sul Friuli Venezia Giulia, mentre sui settori ancora più orientali come la Slovenia e il Carso la neve ha già raggiunto quote pianeggianti.

Fiocchi di neve vengono segnalati nelle colline dietro Trieste (a 150 metri) e fiocchi tra la pioggia ad Udine (situazione favorita dai forti fenomeni). Una forte nevicata è in atto su Lubiana, capitale della Slovenia posta a 300 metri di quota.

L'aria fredda affluirà man mano verso il Friuli VG nel corso del pomeriggio permettendo un ulteriore calo della quota neve sin verso i 200/300 metri. Spettacolare nevicata su Tarvisio, come potete vedere nel video :



 

se non visualizzi il video, clicca qui >>>



 

se leggi questo messaggio allora il tuo browser non supporta il video in formato mp4/html5



 

 

Forti nevicate in atto anche sull'Appennino settentrionale sin verso i 900 metri di altitudine, Quota neve alle stelle invece sull'Appennino centro-meridionale dove insiste ancora il richiamo mite libecciale. Proprio questi venti di libeccio risultando a tratti di forte intensità con raffiche di 60-70 km/h sui settori tirrenici e appenninici.

Nel corso delle prossime ore il maltempo continuerà ad avvolgere il nord-est con neve sin sui 300-400 metri di quota, lasciando all'asciutto il nord-ovest. Maltempo anche su Toscana, Lazio, Campania, Sicilia, Sardegna, Umbria e Marche. Locali piogge anche su Abruzzo e Calabria. Nevicate sull'Appennino settentrionale in costante calo di quota tanto che si porteranno, in serata, sin verso i 500/600 metri (sulla Toscana settentrionale e nel pesarese).




 


Autore : Redazione MeteoLive.it

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 22.59: A14 Bologna-Ancona

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Bologna San Lazzaro (Km. 22,2) e Castel S.Pietro (Km. 38,2) in..…

h 22.48: SS131 Carlo Felice

rallentamento

Traffico rallentato, oggetti su strada a 9,321 km prima di Incrocio Florinas (Km. 193,5) in direz..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum