Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo Italia altra sfuriata di temporali tra pomeriggio e sera, ecco le zone piu' colpite

In primo piano - 12 Maggio 2018, ore 09.58

Tanta instabilità nel pomeriggio sui settori interni. Occhio ai forti temporali, ecco le aree a rischio.

Meteo Italia / L'alta pressione ormai latitante da inizio maggio continuerà a tenersi ben lontana dall'Italia favorendo il continuo ingresso di correnti fresche dai quadranti settentrionali. Queste correnti fresche di debole entità riescono a regalare almeno delle mattinate stabili e soleggiate ma nulla possono contro la calura pomeridiana che si accumula nei bassi strati.


 

L'aria più fresca è costretta a scivolare verso il basso per far spazio all'aria più calda e leggera e ciò comporta la formazione di acquazzoni e temporali prevalentemente sui settori interni del nostro Paese. Dunque anche oggi 12 maggio il leitmotiv sarà pressocchè lo stesso dei giorni scorsi :

 

NORD - netto aumento dell'instabilità tra pomeriggio e sera, specie sul nord-ovest. Possibili acquazzoni e temporali sparsi, localmente di forte entità, su zone interne della Liguria, Piemonte, Emilia, Lombardia, Valle d'Aosta, Trentino Alto Adige, alto Veneto e Friuli (sulle regioni del nord-est saranno coinvolti principalmente i rilievi). Coinvolta anche la pianura Padana centro-occidentale, mentre quella orientale sarà meno interessata dai fenomeni. 

 

CENTRO - temporali e acquazzoni che si svilupperanno, nel pomeriggio, prevalentemente in Appennino e grazie ai venti provenienti da ovest tenderanno a muoversi verso est. Dunque instabilità più concentrata sulle Marche, in Umbria, in Abruzzo e in Molise, mentre su Toscana e Lazio avremo maggiori spazi di sereno. Locali temporali anche sulla Sardegna centro-orientale.

 

SUD - Temporali concentrati sull'Appennino tra Puglia, Campania, Basilicata e Calabria settentrionale. Locali fenomeni deboli attesi anche sull'arco ionico pugliesi (tra tarantino e brindisino) e sulla Sicilia nord-orientale (zona Etna). Altrove tempo più stabile e soleggiato.
 


Autore : Redazione MeteoLive.it

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum