Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo in diretta : irrompe l'aria fresca, ecco i temporali. Cala anche la quota neve sulle Alpi!

In primo piano - 13 Maggio 2018, ore 19.33

Perturbazione in transito al nord, temporali forti in pianura Padana. Nevica sulle Alpi! 

Meteo in diretta / Come ampiamente previsto stamattina in questo articolo, il tempo è nettamente peggiorato nel corso della giornata odierna grazie all'ingresso di una massa d'aria relativamente fredda proveniente dal nord Atlantico. L'aria fresca di origine artiche è riuscita a raggiungere il Mediterraneo attraverso venti sostenuti di maestrale che hanno provocato la formazione di temporali e piogge diffuse sul nord Italia, oltre che un deciso calo termico. 

Acquazzoni e temporali hanno coinvolto principalmente le regioni del nord, specie Piemonte, Lombardia, Liguria ed Emilia Romagna : su queste regioni abbiamo osservato temporali diffusi localmente anche molto forti che hanno prodotto grandinate con chicchi fino a 3 cm di diametro. Eloquente la grandinata avvenuta nel ferrarese nel corso del pomeriggio, specie nella zona di Consandolo. Grandinate anche nel forlivese, nel milanese e tra bresciano e bergamasco. L'ingresso dell'aria più fredda ha permesso anche il graduale calo della quota neve che è scesa sin sotto i 1700-1800 metri nelle ultime ore sulle Alpi. Imbiancata Sestriere nel torinese. 

 

Nelle prossime ore le temperature caleranno ulteriormente tanto da portarsi, localmente, anche sotto i 10°C nel corso della notte. Il maltempo continuerà a coinvolgere le regioni del nord e si espanderà anche su quelle centrali : temporali localmente forti potranno interessare Piemonte, Lombardia, Trentino, alto Veneto e Friuli (nel corso della sera e delle ore notturne), mentre per quanto riguarda il centro Italia attenzione su Toscana e Lazio dove giungeranno temporali e piogge anche intense.

La quota neve scenderà progressivamente tra stasera e la notte sulle Alpi nord-occidentali, tra Liguria, Piemonte e Valle d'Aosta, sin verso i 1300-1400 metri ma non escludiamo fiocchi sin verso i 1000 metri durante i fenomeni più intensi. Ancora momentaneamente stabile al sud dove il maltempo giungerà martedi.


Autore : Redazione MeteoLive.it

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 19.17: A4 Milano-Brescia

coda rallentamento

Code causa traffico intenso a Svincolo Sesto San Giovanni-Viale Zara (Km. 138,5) in uscita in dire..…

h 19.15: A13 Bologna-Padova

rallentamento

Veicoli lenti nel tratto compreso tra Rovigo (Km. 70,4) e Rovigo Sud - Villa Marzana in direzione..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum