Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo fine settimana: ecco chi soffrirà più il CALDO (guarda le nostra mappe esclusive!)

Ecco dove il caldo risulterà più fastidioso durante il prossimo week-end.

In primo piano - 2 Settembre 2016, ore 11.53

Il corpo umano non percepisce la temperatura dell’aria, ma la combinazione tra la temperatura e l’umidità, ovvero il cosiddetto “indice di calore”.

Come si calcola questo parametro? Esiste una curva, chiamata di Scharlau o volgarmente curva dell'afa, che associa la temperatura dell’aria con il valore dell’umidità relativa registrato in quel momento.

Ogni punto sulla curva rappresenta la temperatura che il nostro corpo realmente percepisce in un determinato momento. Per esempio, se nella nostra città la temperatura è di 29°, ma il tasso di umidità è al 90%, il nostro corpo avvertirà un indice di calore di ben 37,1°, con sudorazione eccessiva!

La stessa temperatura (29°), ma con un'umidità al 20%, il nostro corpo avvertirà un indice di calore di soli 27,5°, con quasi completa assenza di sudorazione. Da qui si evince l’importanza fondamentale che riveste il tasso di umidità della massa d’aria che staziona sulla nostra zona.

Come andranno le cose in Italia nel prossimo fine settimana? La prima mappa ci mostra l'indice di calore atteso in Italia nel pomeriggio di sabato 3 settembre.

Il caldo sarà particolarmente fastidio sulla pianura padana, specie tra Emilia Romagna e basso Veneto, dove l'indice di calore sarà piuttosto elevato.

Al centro, a stare peggio, le pianure interne tosco-laziali e la Sardegna meridionale (il Cagliaritano). Su tutte le altre regioni il caldo risulterà sopportabile o poco fastidioso.

Al meridione a soffrire maggiormente il caldo sarà la Sicilia centro-meridionale; sulle restanti regioni la sensazione di disagio da caldo non sarà avvertita in maniera eccessiva.

La seconda mappa ci mostra invece l'indice di calore atteso in Italia per domenica 4 settembre.

Al nord si conferma un caldo fastidioso tra l'Emilia Romagna e il basso Veneto (segnatamente Ferrarese, Bolognese e Rodigino).

Al centro un certo fastidio si avvertirà ancora nelle zone interne della Sardegna e nelle pianure interne di Toscana e Lazio.

Al meridione sarà il Tavoliere delle Puglie e la Lucania ad avere l'indice di calore più elevato. Anche la Sicilia meridionale avrà un caldo abbastanza disagevole, per il resto la situazione sarà migliore, con caldo sopportabile o poco fastidioso.


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 11.21: A7 Milano-Genova

fog

Nebbia nel tratto compreso tra Binasco (Km. 10,5) e Casei Gerola (Km. 50) in entrambe le direzion..…

h 11.20: SS16 Adriatica

problema sdrucciolevole

Traffico regolare nel tratto compreso tra 549 m dopo S.Salvo Marina/Innesto Ss650 Di Fondo Valle Tr..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum