Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo ferragosto 2015: tutte le ultime novità...

Un episodio di instabilità un po' più intenso entro il Ferragosto 2015? Forse...

In primo piano - 7 Agosto 2015, ore 11.50

Anche se appare ancora dai contorni sbiaditi e sfocati, un cambiamento un po' più deciso delle condizioni atmosferiche potrebbe verificarsi proprio nella festività di Ferragosto, quando il Mediterraneo, a seguito dell'indebolimento dell'alta pressione, verrebbe interessato da alcune infiltrazioni d'aria più fresca oceanica che potrebbero diventare progressivamente più intense col passare dei giorni. Sembrerebbe profilarsi un vero e proprio "tracollo" delle altezze geopotenziali che in questo frangente si incentrerebbe proprio sul Mediterraneo e che troverebbe risposta nella strutturazione di una zona d'alta pressione in posizione anomala sulla Penisola Scandinava ed il nord Europa. Il comportamento di questo anticiclone viene inquadrato ancora con difficoltà, ma risulterebbe più vigoroso nella previsione del modello europeo, più blando in quella del modello americano.

Le conseguenze sarebbero però simili per ambo i centri di calcolo; il Mediterraneo e l'Italia, dopo aver assistito ad una lunga fase di tempo secco e STABILE, sperimenterebbero condizioni di INSTABILITA' crescente. Sarebbe letteralmente come cambiare una stazione di ricevimento, passando da un certo standard atmosferico, ad un altro di segno diverso e con conseguenze differenti. Maggiore instabilità quindi, ma anche una riduzione delle temperature su valori gradevoli di caldo. 

In ogni caso la previsione di questa mattina trova riscontro positivo da ambo i centri di calcolo e questo rappresenta di per sè un evento già abbastanza eclatante, considerata la discrepanza previsionale che spesso caratterizza le previsioni a lungo termine proposta da questi due modelli. Elemento quest'ultimo da non sottovalutare e che aumenta la possibilità che entro tale data possa effettivamente verificarsi un cambio di regia negli attori protagonisti del palcoscenico atmosferico europeo.

Ancora troppo presto per soffermarci sui dettagli. 

 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum