Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo e salute: cosa fare per NON ammalarsi troppo spesso nel semestre freddo!

Rinforziamo le difese immunitarie è il principale obiettivo da perseguire. Si, ma come?

In primo piano - 11 Settembre 2015, ore 12.12

Passiamo la vita a combattere virus e batteri. Ogni giorno il nostro corpo è attaccato da miliardi di germi, ma quasi sempre usciamo vincitori da queste battaglie, i bambini un po' meno, che devono temere soprattutto lo streptococco e le complicazioni che questo provoca se non combattuto con gli antibiotici, autentici farmaci salvavita, ingiustamente demonizzati.

Infatti, contrariamente a quanto si pensa, un uso intelligente degli antibiotici non comporta affatto alcun indebolimento del fisico, nè una diminuzione delle difese immunitarie.

I virus, a contatto con tessuti vivi, cominciano a riprodursi, dando origine a morbillo, orecchioni, influenza, raffreddore, etc. Mentre i batteri ci minacciano con i veleni che fabbricano, i virus attaccano direttamente le cellule dell'organismo.

I virus, vivendo all'interno della cellula, sono immuni dalla controffensiva delle forze protettive naturali dell'organismo, così come da quella degli antibiotici, per fortuna però quando migrano da una cellula all'altra possono essere attaccati dagli anticorpi circolanti nel sangue.

Il sistema immunitario protegge il corpo dall'invasione degli agenti patogeni che possono causare le malattie. Molte guarigioni da un'infezione sono da attribuire in gran parte all'azione degli anticorpi. Perché quando fa freddo le malattie risultano più frequenti? Soprattutto perché l'organismo per mantenere in efficienza i suoi meccanismi base, devia il sangue caldo dalle zone periferiche verso gli organi vitali.

Come rafforzare il sistema immunitario?

Vitamina E: si trova nell'olio d'oliva, nella frutta secca e nell'avocado; 

SELENIO: per aggredire i virus appena si presentano contenuto nel tuorlo d'uovo, nel pollo, nel pesce, nelle patate.

ZINCO: rinforza le mucose di naso e bocca che bloccano e neutralizzano virus e batteri, contenuto in abbondanza nelle ostriche, in una bistecca di carne, nel formaggio e nei cereali.

ATTIVITA' FISICA: se moderata potenzia il sistema immunitario. Grazie alla fatica l'organismo è spinto a reagire allo sforzo producendo più anticorpi, all'incirca il 300 per cento in più, l'importante è non esagerare, infatti troppo sforzo fisico alla fine inibisce il sistema immunitario perché lo costringe ad un superlavoro.

SOLE: prenderlo in maniera ragionevole può essere importante per rafforzare il sistema immunitario. Ogni giorno bastano 0,009 mg per duplicare il sistema immunitario. La vitamina D è in grado di apportare numerosi benefici all’organismo e di diminuire l’incidenza di gravi disturbi: tumori, malattie cardiovascolari, ma anche diabete, artrite reumatoide, disturbi ossei.  Certo, se piove di continuo, come si fa...

E poi ancora thè, aglio, funghi, agrumi, ognuno ha una specifica proprietà di rinforzo delle difese immunitarie. E potremmo continuare con un'altra lunga lista di alimenti...
Gli integratori alimentari aiutano ma non devono sostituire una sana e corretta alimentazione, specie nei bambini.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum