Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo Alpi: si chiuderà con una Sciroccata calda il bel periodo BIANCO?

Purtroppo si.

In primo piano - 18 Novembre 2019, ore 10.45

Tanti fiocchi per nulla? Beh, non proprio. La neve caduta sopra i 1500m rimarrà ormai sicuramente per un pezzo nelle varie località alpine, quella a quote inferiori invece, specie nelle vallate più a sud ed esposte allo Scirocco mite che risalirà dai quadranti sud orientali, sicuramente vedranno il manto nevoso accumulato assottigliarsi concretamente nel corso della giornata di martedì, segnatamente sui settori alpini centrali ed orientali.

Andiamo però con ordine; questa è la situazione attuale a Colfosco in Badia (BZ) a circa 1600m di quota sulla zona dolomitica. Su tutto l'arco alpino e sin sulla verticale della Valpadana al momento l'isoterma di zero gradi si colloca a circa 1500m:

L'influsso sciroccale giungerà dalle 17 in poi ma inizialmente l'apporto umido che scorrerà su aria relativamente più secca e più fredda non farà che favorire ulteriori nevicate anche sin sotto i 1000m, ad ovest anche a quote inferiori ai 500m nelle vallate più chiuse e strette. 

Guardate la situazione termica prevista a 1500m alle 17 di oggi, in verde le aree dove è racchiuso l'isoterma di zero gradi a quella quota:

 

Ed ecco la situazione dei venti previsti al suolo per le 19 di oggi secondo il nostro modello:

Ed ecco la risalita dei valori a 1500m attesa entro le prime ore della mattinata di martedì 19 novembre con conseguente rialzo anche del limite delle nevicate, specie sulle Prealpi e in genere l'arco alpino centrale ed orientale:

C'è solo da sperare che nei giorni successivi non giungano altre depressioni accompagnate da questo tipo di correnti, altrimenti il manto nevoso anche alle alte quote potrebbe soffrirne.

Invece ora una fase stabile compatterebbe la neve al suolo e il soleggiamento "basso" e limitato del periodo aiuterebbe non poco forti gelate notturne nei fondovalle utili a preservare almeno in parte il "tesoretto bianco"; certo le inversioni di temperature non gioverebbero alle alte quote ma tutto ovviamente non si può avere...

 

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum