Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 15 giorni: probabile ritorno del sole e del caldo tra il 18 ed il 24 agosto

Gli ultimi aggiornamenti a nostra disposizione mettono in evidenza una possibile nuova rimonta dell'alta pressione, sostenuta anche da un cuneo africano alle quote superiori, entro il periodo compreso tra il termine della seconda e l'esordio della terza decade d'agosto.

In primo piano - 11 Agosto 2015, ore 15.30

A seguito della prima "batosta" stagionale inferta da un affondo ben assestato veicolante aria più fresca oceanica, l'anticiclone a proporre una parentesi di tempo stabile e caldo sul Mediterraneo e sull'Italia, anche se le temperature non riuscirebbero più a raggiungere i valori estremamente elevati che hanno caratterizzato la prima decade del mese.
L'estate potrebbe comunque dimostrarsi ancora capace di imporre la sua voce sullo stivale, del resto era impensabile credere di riuscire a "spegnere" la fornace africana già ad agosto. E sarebbe proprio L'AFRICA a rimetterci lo zampino, andando a costituire un supporto all'anticiclone oceanico, che regalerebbe ancor più solidità all'intera struttura.

Sarà comunque assai difficile tornare alle "enfasi" anticicloniche sperimentate le settimane precedenti, senza dubbio l'instabilità di queste giornate darà un grosso aiuto nel "modulare" le heat waves africane, in modo tale che queste ultime non diventino troppo aggressive nei confronti del Mediterraneo. Passi avanti verso questa evoluzione saranno favoriti essenzialmente dal solo avanzamento stagionale più che da un cambio vero e proprio di circolazione, in quanto anche nel futuro appaiono tutt'altro che remote le probabilità di assistere a nuove fasi anticicloniche veicolanti aria calda sul Mediterraneo. 

Per l'appunto una di queste fasi interesserebbe i settori meridionali europei dal 19 al 24 agosto.

Una parentesi anticlclonica che tuttavia potrebbe lasciar spazio a della nuova instabilità già entro martedì 25 agosto. Questa instabilità sarebbe "messaggera" di una stagione autunnale che lentamente ma inesorabilmente, si avvicinerà al Mediterraneo, bussando le porte dello stivale italiano.


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum