Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MERCOLEDI primi colpi di tuono importanti su Alpi ed Appennino centro-settentrionale?

Un lieve cedimento della pressione in quota favorirà l'insorgenza di alcuni focolai temporaleschi.

In primo piano - 5 Agosto 2008, ore 10.28

La quota dei 5000m è molto importante in queste situazioni di caldo estivo stagnante. A questa quota infatti la presenza di aria più fresca o di una leggera conca depressionaria, può favorire l'insorgenza di fenomeni temporaleschi anche molto intensi, sia pure localizzati. Mercoledì temiamo che questo calo dei geopotenziali in quota, unitamente alla grande calura e all'umidità presente nei bassi strati, possano favorire l'insorgenza di grossi nuclei temporaleschi sull'Appennino ligure, toscano, umbro, marchigiano ed abruzzese. E' possibile che qualche cellula possa estendersi alle zone pianeggianti limitrofe, ad esempio in Valdarno. Naturalmente anche sulle Alpi e le Prealpi andranno sviluppandosi alcuni focolai tra il pomeriggio e la sera, andando a sfiorare e, in qualche caso, anche a raggiungere, la Valpadana. La ventilazione sarà debole orientale su Triveneto e Lombardia, mentre un debole Libeccio soffierà sul Mar ligure, i valori termici saranno in leggero o moderato calo nelle aree temporalesche.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum