Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Mercoledì perturbato sul Triveneto e l'Emilia-Romagna

Depressione "HORST" ancora in azione. Instabilità e rovesci anche su Toscana, Umbria e Marche, su Lazio ed Abruzzo solo acquazzoni isolati. Sul resto del Paese prevalenza di schiarite e tempo generalmente buono. Giovedì migliora al nord, qualche disturbo passeggero al centro-sud, bello sulle isole. Da venerdì a domenica sereno ovunque e pomeriggi piuttosto caldi. Lunedì probabile peggioramento al nord.

In primo piano - 17 Maggio 2005, ore 12.25

Mercoledì, 18 maggio 2005 NORD: In mattinata tempo perturbato su tutte le regioni con piogge e rovesci temporaleschi. Tendenza a graduale miglioramento con il passare delle ore su Valle d'Aosta, Piemonte, Liguria ed ovest Lombardia, ancora rovesci e temporali fino a sera sul Triveneto e l'Emilia-Romagna. Neve sulle Dolomiti oltre i 2000m. Venti in rotazione da nord con minimo depressionario in spostamento verso il Golfo di Venezia. Temperatura in ulteriore diminuzione sul Triveneto, stazionaria o in lieve aumento nei valori massimi altrove. CENTRO: Su Toscana, Umbria e Marche tempo instabile con rovesci intermittenti, anche a sfondo temporalesco; sul restante territorio cielo a tratti affollato da nubi ma con alcune schiarite e debole rischio di isolati temporali nelle ore pomeridane, temperature stazionarie. Sulla Sardegna maggiori schiarite e tempo in prevalenza soleggiato grazie al Maestrale, altrove spirerà il Libeccio. Mosso il Tirreno, molto mosso il Mar di Sardegna in prossimità della costa sassarese ed oristanese, solo leggermente mosso l'Adriatico. SUD: Sulla Campania e sul Molise passaggi nuvolosi ma con rovesci solo isolati e sporadici nel pomeriggio in Appennino, sulle altre regioni generali condizioni di tempo buono con discreto soleggiamento e tempo asciutto sino a sera. Venti deboli di Libeccio, insorgenza del Maestrale al largo sul Tirreno. Temperature senza grosse variazioni. Giovedì, 19 maggio 2005 NORD: Mattinata incerta sul Friuli Venezia Giulia, il basso Veneto e l'Emilia-Romagna ma con tendenza ad ulteriore miglioramento. Sulle altre regioni sereno sin dal mattino con moderata e piacevole ventilazione settentrionale. Solo lungo i crinali alpini di confine qualche annuvolamento portato da nord ma in dissolvimento con il passare delle ore. Temperature in netto rialzo nei valori massimi. Mari generalmente mossi al largo ma con moto ondoso in graduale attenuazione. CENTRO: Sulla Sardegna e sulla Toscana prevalenza di sereno, anche sul Lazio mattinata serena ma nel pomeriggio sviluppo di cumuli con un possibile acquazzone o breve temporale, specie su Roma, Latinese e Frusinate; su Marche ed Abruzzo tempo incerto con nuvolosità irregolare associata ad isolati piovaschi. Nel pomeriggio, nonostante ampie schiarite, ancora qualche annuvolamento associato a brevi acquazzoni, a prevalente carattere temporalesco. Tendenza a netto miglioramento serale. Venti moderati tra Maestrale e Tramontana. Temperature in lieve flessione, tranne su Sardegna e Toscana. Mari mossi. SUD: In mattinata nuvolosità variabile con alcune schiarite alternate a momenti più nuvolosi. Nel pomeriggio, soprattutto su Molise, Puglia, Campania interna e Basilicata possibili addensamenti associati a rovesci temporaleschi di breve durata. In serata generale rasserenamento. Temperature in diminuzione. Mari leggermente mossi, vento moderato tra Tramontana e Maestrale. Venerdì, 20 maggio 2005 NORD: Gionata piacevolmente soleggiata su tutte le regioni, nel pomeriggio anche un po' calda nelle grandi aree urbane. Leggere velature solo nelle Alpi. Ventilazione da nord in attenuazione. Brezze lungo le coste e nelle valli. Temperature in aumento. Mari poco mossi. CENTRO: Bel tempo su tutti i settori per l'intera giornata. In Appennino nel pomeriggio sviluppo di qualche cumulo ma senza conseguenze. Nelle ore pomeridiane caldo moderato nelle grandi aree urbane. Temperature in aumento, venti deboli da nord o calma. Mari poco mossi. SUD: Giornata in prevalenza soleggiata salvo residui addensamenti mattutini sulla Puglia e la Basilicata. Nel pomeriggio qualche modesto annuvolamento in Appennino ma ancora prevalenza di sole ovunque. Temperature gradevoli, venti deboli nord-orientali in attenuazione. Mari poco mossi. TENDENZA SUCCESSIVA SABATO e DOMENICA bel tempo quasi ovunque e più caldo. Solo lungo le Alpi a tratti passaggi nuvolosi ma con basso rischio di precipitazioni e prevalenza di schiarite. Attendibilità medio-alta (70-75%). LUNEDI fronte freddo in transito al nord con peggioramento temporalesco.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum