Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Mercoledì di maltempo su Calabria e Isole Maggiori, con la prima NEVE fino in collina

Un sistema frontale ricoprirà tra martedì e giovedì le Isole e l'estremo sud peninsulare dell'Italia dando luogo a frequenti precipitazioni. L'aria fredda che affluirà insistentemente da nord-est farà calare sensibilmente il limite delle nevicate, con spolverate significative fino a quote collinari.

In primo piano - 13 Dicembre 2010, ore 09.45

Calabria, Sardegna e Sicilia. Ecco le tre regioni che tra martedì e giovedì risentiranno con maggior coinvolgimento del transito di un sistema frontale quasi stazionario, inarcato attorno a un minimo di pressione al largo dello Ionio meridionale.

Quali saranno gli effetti concreti di questo nodo perturbato stagliato nel bel mezzo del Mediterraneo? Naturalmente una scia di precipitazioni a carattere irregolare, talora sotto forma di rovescio, in modo particolare tra Sicilia e bassa Calabria nella giornata di mercoledì.

Sempre mercoledì, giorno di punta della fase perturbata, occorrerà senz'altro dare un'occhiata alle quote neve, dato che un teso flusso da nord-est risucchiato da minimo, apporterà aria via via più fredda nei bassi strati dell'atmosfera. In questo caso la Calabria sarà favorita in termini di nevicate, dati che i fiocchi non solo imbiancheranno con alcuni centimetri di manto le montagne, ma riusciranno ad arrivare agevolmente in collina, fin verso i 300 metri. Cosenza, Catanzaro hanno sopra tutte hanno buone probabilità di essere imbiancate da un sottile velo bianco nella mattinata di mercoledì.

Anche la Sardegna verrà imbiancata per lunghi tratti fino a quote collinari, in modo particolare le zone interne e quelle esposte ad est, Gallura in primis. Qui il limite bianco si collocherà mediamente intorno a 400 metri. Nuoro e Tempio Pausania le città che mercoledì potranno risvelgiaris ammantate di bianco.

Infine la Sicilia: tra la notte e la mattina di mercoledì rovesci sparsi interesseranno quasi tutta l'Isola, prediligendo i settori settentrionali, in particolare il Messinese. Qui il limite delle nevicate si collocherà inizialmente fin verso gli 800 metri, ma scenderà in mattinata fin verso i 500. Caltanissetta ed Enna le due città che con maggior probabilità potranno risvegliarsi sotto una bella quanto temporanea nevicata.


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 16.26: A14 Bologna-Ancona

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Allacciamento Diramazione Per Ravenna (Km. 56,7) e Imola (Km. 50,..…

h 16.26: A1 Roma-Napoli

coda rallentamento

Code causa traffico intenso a Barriera Di Napoli Nord (Km. 739,7) in direzione Roma dalle 16:21..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum