Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Medio-lungo termine: il responso degli "SPAGHETTI"

Cerchiamo di sbrogliare l'intricata matassa in merito alla tendenza del tempo a medio e lungo termine.

In primo piano - 27 Ottobre 2016, ore 11.46

Cosa bolle in pentola nel calderone meteorologico a medio e lungo termine?

Quelli che vedete sono chiamati "spaghetti" e riassumono tutte le corse del modello americano, compresa ovviamente quella ufficiale.

La corsa ufficiale è rappresentata dalla linea verde. Le linee a metà grafico sono le temperature a 1500 metri di quota e la linea rossa è la media. I picchi che si notano più in basso sono invece le precipitazioni. Più i valori sono alti, più le piogge sono probabili e intense. Il punto geografico di riferimento è situato grossomodo sulla verticale delle città di Milano, Roma e Bari.

Cosa notiamo? Iniziando dalla città di Milano, un sopra media termico tra i 2 e i 4° fino ai primi giorni di novembre, accompagnato da precipitazioni assenti. Si tratta quindi di alta pressione. A seguire le piogge sembrano ricomparire, seppur accompagnate da un contesto termico irregolare ed incerto stante la notevole apertura dei cluster medesimi.

Su Roma la situazione non è tanto differente rispetto alla previsione imbastita per il nord Italia.

E' evidente un periodo di sopra media che si protrarrà fino ai primi giorni di novembre. A seguire qualche cluster termico punta al ribasso, ma complessivamente è ancora l'incertezza a comandare la scena meteo prevista a lungo termine sulla Capitale.

Dopo i primi giorni di novembre si nota inoltre il ritorno di piogge più o meno intense.

Su Bari la situazione termo-barica risulterà invece più movimentata.

Il calo termico iniziale, accompagnato anche da alcune precipitazioni, verrà annullato da un aumento termico tra il week-end e l'inizio della settimana prossima, dove avremo anche assenza di fenomeni piovosi (alta pressione).

A seguire sembrano probabili nuovi cali della temperatura accompagnati da un nuovo aumento della tendenza precipitativa, seppure il contesto climatico di fondo risulti incerto.

Per ulteriori dettagli, clicca qui: http://meteolive.leonardo.it/speciali/GRAFICI/57/grafici-spaghetti-per-macroaree-italiane/31742/

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 13.33: A30 Caserta-Salerno

incendio

Fumo causa incendio nel tratto compreso tra Palma Campania e Sarno (Km. 36,2) in direzione Salern..…

h 13.31: A14 Pescara-Bari

incendio

Fumo causa incendio nel tratto compreso tra Cerignola Est (Km. 589,2) e Allacciamento A16 Napoli-Ca..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum