Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MEDIO e LUNGO TERMINE: protagonisti nuovamente i temporali?

Diamo uno sguardo all'evoluzione del tempo prevista in Italia sul finire della seconda decade d'agosto; dopo la calura del Ferragosto, i TEMPORALI torneranno a farla da padrone? Chi spera in una rottura decisa della stagione, dovrà probabilmente aspettare ancora un po'.

In primo piano - 11 Agosto 2016, ore 17.15

L'evoluzione atmosferica relativa al weekend lungo di Ferragosto, resta ormai segnata da un deciso rinforzo dell'anticiclone che riporterà con sè la calura senza particolari eccessi, almeno sino a giovedì 18 agosto. Superata tale fase, gli aggiornamenti odierni tracciano un nuovo percorso della circolazione atmosferica in ambito europeo; l'anticiclone delle Azzorre allungherà un braccio in direzione dei settori settentrionali europei, laddove potrebbe addirittura dar luogo ad un cut-off d'aria più calda, isolata dal contesto in cui quest'ultima ha avuto origine. Trattasi di un pattern classico definito col termine di "SCAND POSITIVO", comprendente cioè la formazione di una zona anticiclonica sulla Penisola Scandinava.

Ebbene gli aggiornamenti relativi alla giornata di ieri, mercoledì 10 agosto, lasciavano intuire un'evoluzione decisamente instabile che avrebbe preso il sopravvento sul bacino del Mediterraneo, proprio da giovedì 18 agosto in avanti. Quest'oggi i modelli fanno invece un passo indietro, mettendo in dubbio la buona riuscita del passaggio instabile in chiave temporalesca.

Dando adito a questi aggiornamenti, potremo comunque sperimentare un ribasso delle altezze geopotenziali sull'Italia e sul Mediterraneo, evento sintomatico di un sostanziale declino dell'alta pressione, con qualche temporale che farebbe sicuramente capolino sulle regioni del nord, tuttavia non potremo più parlare di break stagionale ma soltanto di episodi d'instabilità inseriti ancora in un contesto circolatorio tipico dell'estate.

Lungi dall'essere vicini alla realtà delle cose, i modelli faticano ancora molto ad inquadrare gli esiti di tali manovre, di fatto resta ancora possibile qualche inaspettato colpo di scena che potrebbe comparire dal nulla, almeno sino a quando non saranno definite con precisione, quelle che saranno le linee guida seguite dalla circolazione atmosferica europea a cavallo tra il termine della seconda e l'esordio della terza decade di agosto. 

Seguite le news della sera. 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 17.14: A1 Milano-Bologna

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Sasso Marconi (Km. 207,1) e Allacciamento Con Ramo Casalecchio (K..…

h 17.14: A56 Tangenziale Di Napoli

rain

Pioggia nel tratto compreso tra Strada Statale Domitiana e Secondigliano-Raccordo Capodichino (Km...…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum