Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Medio Adriatico, Sud e Sardegna sotto la neve

Eccovi proposta nel dettaglio la situazione meteorologica prevista per la prossima settimana sulle zone che più risulteranno colpite dalla prossima fase di maltempo.

In primo piano - 21 Gennaio 2005, ore 21.36

Le regioni del Medio Adriatico, la Sardegna e gran parte del Meridione stanno vivendo l'attesa di una delle più importanti irruzioni di aria fredda degli ultimi otto anni. Ma è bene evidenziare un distinguo: non sarà tanto la colonnina di mercurio a far parlare di sé (con valori termici comunque degni di un Inverno in piena regola), quanto l'entità dei rovesci nevosi che, specie laddove l'orografia proporrà il proprio contributo, risulteranno particolarmente abbondanti, garantendo accumuli al suolo di diverse decine di centimetri, stante anche la concomitante persistenza di quel tipo di correnti. Per le regioni adriatiche in generale si tratterà insomma di una settimana di chiaro stampo invernale, di quelle rare, se andiamo a vedere il taccuino degli ultimi anni. Altrove la morsa del freddo si farà sentire parimenti, specialmente al Nord, ma senza l'aggravante di copiose nevicate. Sulle Alpi sono attese punte di -20°C a 1500 metri. Discorso a parte va fatto invece per la Sardegna, che sarà soggetta ai gelidi venti settentrionali forieri di abbondanti nevicate fin sulle coste. Ipotizzabili scenari polari sul Gennargentu. Ma entriamo nel dettaglio per ciò che concerne il tempo su Medio Adriatico (Romagna compresa), Umbria, Basso Lazio e Sud per la prossima settimana. DOMENICA 23. Il fronte apripista percorre velocemente tutta la dorsale appenninica, dispensando precipitazioni nevose con accumuli modesti un po' ovunque a partire da quote medio-basse (500 metri su nord Appennino, 1000 metri al Centro fino ad arrivare ai 1500 del Sud). Le precipitazioni risulteranno più abbondanti su Marche, Abruzzo e Molise, ma sarà ancora pioggia in pianura ed in collina. LUNEDI 24. Insorgenza di venti settentrionali, deboli o al più moderati. Flessione termica ovunque. Persistenza di condizioni instabili su tutto il Meridione, specialmente sui settori Campano, Calabro e Lucano, coinvolti da precipitazioni nevose al di sopra dei 500 metri, in abbassamento. Coinvolti anche Abruzzo interno, Molise, Basso Lazio e Sardegna: qui la neve raggiungerà anche località di pianura, fino a sfiorare i litorali in serata. MARTEDI 25. Romagna, litorale del medio e basso Adriatico, Meridione peninsulare, Nord Sicilia e Sardegna sotto la neve (sarà pioggia solo sulle pianure di Sicilia e Calabria jonica). Temporaneo coinvolgimento anche dell'Umbria. Temperatura in ulteriore diminuzione. Accumuli importanti su Pollino, Sirino e zone attigue al Golfo di Policastro. In serata venti forti da NE su tutto il litorale adriatico. MERCOLEDI 26. Condizioni di instabilità su tutto il Meridione; situazione critica prevista per le regioni del medio Adriatico, dove si stimano accumuli importanti. Ascolano, Teramano, Chietino, Pescarese, Val di Sangro e Molise le zone a rischio paralisi, con alcuni centri che potrebbero rimanere isolati sotto l'incalzare di autentiche bufere di neve. Neve anche su Romagna, San Marino, Foggiano e Gallura. Freddo intenso ovunque, acuito dalla presenza di venti tesi. GIOVEDI 27. Mattinata gelida ovunque, forse la più fredda dell'anno (localmente si potranno scrivere record di caratura decennale). Persistenza di condizioni di tempo instabile o a tratti perturbato sull'intera area in oggetto. Venti in lieve attenuazione. VENERDI 28. Tendenza a lento miglioramento, ma nel contesto di una evoluzione alquanto incerta e soprattutto del gran freddo.

Autore : Emanuele Latini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum