Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Martedì nuove piogge al nord-ovest?

Dalla Spagna una saccatura spingerà a fatica dei corpi nuvolosi verso il Settentrione che molto probabilmente porteranno nuove piogge e rovesci sparsi principalmente sulle regioni nordoccidentali e in proiezione anche al nord-est e parte del centro.

In primo piano - 21 Ottobre 2004, ore 09.16

Su molte regioni del nord Italia da alcuni giorni si respira un'aria decisamente autunnale: giornate uggiose, temperature piuttosto fresche e a tratti anche delle piogge stanno mascherando il clima da primavera inoltrata che incombe sul resto della Penisola. Dove è piovuto, i mm accumulati non sono stati notevoli e certamente ci si deve aspettare di più da una delle stagioni più piovose dell'anno. Cosa ci attende dunque per i prossimi giorni? Nel corso del fine settimana andrà consolidandosi la rimonta dell'alta nordafricana che garantirà un tempo generalmente tranquillo a parte qualche banco nuvoloso di passaggio da nord a sud e le nebbie notturne e mattutine sulla Valpadana e nelle vallate del centro-nord. Da lunedì invece una nuova saccatura sulla Penisola Iberica inizierà a muoversi lentamente verso levante rinnovando il duello con l'anticiclone che nel frattempo avrà posto le sue roccaforti tra il meridione e la Grecia. Si prevede una tormentata manovra di erosione preceduta da un richiamo di venti meridionali sulle regioni nordoccidentali che provocherà qualche pioggia per sollevamento forzato di aria umida a ridosso delle Alpi piemontesi e dell'Appennino ligure. Martedì, molto a fatica, la coda della perturbazione entrerà più franca sul nord-ovest portando piogge e rovesci sparsi su Val d'Aosta, Piemonte, Liguria e Lombardia e intensificando i venti da sud su Tirreno e medio-alto Adriatico. Mercoledì infine, fenomeni più blandi e sporadici sul resto del nord e parte del centro. Le temperature prima subiranno un contenuto aumento e poi una lieve diminuzione. Rimaniamo in attesa di un vero guasto di stampo autunnale che coinvolga tutta la Penisola, cosa che potrebbe concretizzarsi da venerdì 29 ma il condizionale è d'obbligo!

Autore : Simone Maio

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum