Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Martedì chi rischia il rovescio?

Fenomeni residui lungo l'Appennino e sul nord-est.

In primo piano - 1 Ottobre 2012, ore 09.38

Si va asciugando e riscaldando la massa d'aria instabile presente sul territorio, ma ancora per la giornata odierna riuscirà almeno in parte a condizionare lo stato del tempo, favorendo rovesci o brevi temporali a macchia di leopardo, mentre per martedì le condizioni di instabilità finiranno per localizzarsi lungo le regioni adriatiche e la dorsale appenninica, con preferenza per il settore nord-orientale e il settore montuoso tra Toscana, Umbria e Lazio. 

Sarà comunque l'ultimo acuto di una depressione morente, anche se da ovest seguiterà ad affluire aria più mite sulle regioni meridionali, che si libereranno così della calura eccessiva che hanno sperimentato negli ultimi giorni, nonostante più di qualcuno ne abbia approfittato per un ultimo bagno al mare.

Nella mappa la possibile localizzazione dei fenomeni secondo il nostro modello.

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum