Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Martedì 5 febbraio: ciclone nel mar Ionio, ancora maltempo all'estremo sud. Venti forti in arrivo!

In primo piano - 4 Febbraio 2019, ore 18.59

Un vortice di bassa pressione piuttosto organizzato si è sviluppato tra il Canale di Sicilia e il basso Ionio e sta causando un guasto del tempo marcato su tutto il sud Italia. Nel corso della giornata di domani, 5 febbraio 2019, questo vortice ciclonico continuerà a stazionare nel Mediterraneo apportando ancora condizioni di maltempo, seppur in maniera meno marcata rispetto ad oggi.

Piogge e temporali continueranno ad interessare Calabria centro-meridionale e Sicilia, localmente anche con fenomeni piuttosto intensi e insistenti. Saranno colpite principalmente le aree ioniche tra reggino, crotonese, catanzarese, messinese, catanese e siracusano, dove non si escludono accumuli di pioggia abbondanti. Per tale motivo è stata diramata la chiusura delle scuole in diverse località.

Nubi anche sul resto del sud, ma con fenomeni pressocchè inesistenti. Possibili isolate pioviggini solo in Calabria e sul Gargano, mentre sulla Puglia centro-meridionale e in Campania il Sole farà capolino tra le nubi. Tanta neve è attesa sull'Appennino meridionale calabrese e in Sicilia oltre i 1000/1200 metri di altezza.

Sereno su tutto il centro-nord Italia per tutta la giornata grazie al rinforzo dell'alta pressione delle Azzorre.

VENTI FORTI AL CENTRO-SUD

La presenza ravvicinata dell'alta pressione delle Azzorre e del ciclone ionico sarà la causa dei forti venti di grecale che anche domani sferzeranno le regioni centro-meridionali. le raffiche potranno sfiorare i 50-60 km/h sui settori adriatici e sul Meridione.

 


Autore : Redazione MeteoLive.it

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum