Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Mare: quando raggiunge il massimo riscaldamento durante l'anno?

Tra la fine del mese di agosto ed i primi giorni di settembre il mare solitamente raggiunge la temperatura più elevata dell'anno. Cerchiamo di capire come mai.

In primo piano - 16 Luglio 2013, ore 11.29

Capita spesso, tra maggio e giugno, di assistere ad ondate di caldo anticipate, portate dal famigerato (e temuto) anticiclone africano. Se si va al mare all'inizio dell'estate, fare un bagno in acqua può rivelarsi quasi un'impresa; la temperatura dell'aria è molto elevata, ma appena si mette un piede a bagno i risultati non sono di certo quelli sperati.

Viceversa, nel mese di settembre, l'aria può rivelarsi frizzante, specie dopo il passaggio di un temporale; anche se l'atmosfera non ci invoglia ad un tuffo in acqua, la temperatura dello specchio di mare che ci circonda risulta molto elevata; un'immersione in questo immenso calderone può quindi rivelarsi piacevole, nonostante le raffiche di vento che ci sferzano.

Come mai succede ciò? Per rispondere a questa domanda è bene introdurre il concetto di capacità termica. Con questo termine si indica il potere che ha una determinata superficie di immagazzinare il calore. Se confrontiamo uno specchio di mare con una porzione di terraferma, notiamo che il mare ha senza dubbio una capacità termica maggiore rispetto al terreno.

All'inizio dell'estate ( nei mesi di maggio e giugno) il mare "ricorda" ancora le temperature basse dell'inverno e non bastano di certo un paio di giorni caldi per poterlo scaldare. Nel mese di settembre, invece, il mare ha avuto modo di incamerare tutto il calore dei mesi estivi precedenti..e non basta di certo un po' di vento freddo per poterlo raffreddare!

Il calore estivo viene dissipato lentamente nei mesi autunnali ed invernali, fino ad arrivare al minimo stagionale che solitamente avviene all'inizio della primavera ( grossomodo nel mese di marzo).

Di conseguenza, il massimo riscaldamento del mare si avrà alla fine della stagione calda, ovvero nel mese di settembre. Il massimo raffreddamento lo si avrà invece alla fine della stagione fredda, ovvero tra la fine di febbraio e l'inizio di marzo.


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum