Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Mappe meteo: la sequenza del maltempo in arrivo sull'Italia!

Preoccupano le mappe pioggia sulla Sardegna.

In primo piano - 30 Settembre 2015, ore 08.58

Dalla serata odierna la Sardegna conoscerà un peggioramento severo, fatto di venti forti e temporali intensi, specie a ridosso della fascia costiera.

La depressione al suolo di "richiamo", rispetto al passaggio del vortice in quota sul settentrione, lascerà il segno sull'isola, con fenomeni che potranno trovare ulteriore linfa anche nel corso della giornata di giovedì e sino all'alba di venerdì. Una situazione delicata insomma.

L'area delle precipitazioni si allargherà poi a gran parte delle regioni tirreniche, partendo dal mare aperto, e coinvolgendo gradualmente Toscana, Umbria, Lazio e più a sud anche Sicilia e Calabria, qui con altri "mostri marini", cioè temporali notevoli che si origineranno in mare ma che, se dovessero toccare la terraferma, potrebbero arrecare pesanti allagamenti.

Venerdì i fenomeni tenderanno poi a raggiungere anche il nord-ovest, segnatamente la costa ligure ed il basso Piemonte, dando luogo anche qui a precipitazioni decisamente forti a ridosso della costa e nell'immediato entroterra, meno procedendo verso le zone continentali, dove però risulteranno anche a carattere nevoso mediamente oltre i 1500m.

Nel corso di venerdì l'azione del maltempo sulla Sardegna tenderà ad allentarsi ma l'esteso fronte occluso addossato sul Tirreno, tenderà poi ad estendersi gradualmente su tutto il Paese, ostacolato in parte dalla presenza più ad est di un'area di alta pressione ma anche dalla stazionarietà del vortice in quota ormai parcheggiato sulla Francia.

Qui di fianco vi proponiamo l'andamento di massima delle precipitazioni ogni 12 ore, ma si tratta puramente indicative in questo genere di situazioni, in quanto le trottole depressionarie non seguono percorsi "razionali" dettati dalle grandi correnti occidentali, ma si muovono spesso in modo sorprendente e fuori dagli schemi.


 Se metti "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook riceverai i nostri aggiornamenti meteo direttamente sulla tua bacheca di Facebook e potrai interagire con tutti gli altri nostri fan: https://www.facebook.com/MeteoLive 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum