Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MALTEMPO tra lunedi e martedi su parte del centro e al sud: analisi e parere di MeteoLive

Salgono le quotazioni per un passaggio perturbato su parte del centro e al meridione tra lunedi 11 e martedi 12 marzo.

In primo piano - 8 Marzo 2019, ore 09.20

Salgono le quotazioni questa mattina per un passaggio perturbato su parte delle regioni centrali e al meridione tra lunedi 11 e martedi 12 marzo. 

In questa sede ci occuperemo dei risvolti in campo precipitativo sull'Italia, ma teniamo presente che il tutto verrà accompagnato da un sensibile calo delle temperature, che analizzeremo in separata sede. 

Ci sono ancora alcune differenze tra i due modelli più importanti della rete, ovvero il MODELLO EUROPEO ed AMERICANO circa le precipitazioni che colpiranno il nostro Paese nel lasso temporale in parola. 

La prima mappa mostra la sommatoria delle piogge che cadranno in Italia tra le 12 di lunedi 11 marzo e le 12 di martedi 12 marzo secondo il MODELLO EUROPEO.
Come si può notare dalla mappa, le precipitazioni sembrano di buona fattura su Marche, Umbria orientale, Abruzzo e su buona parte del meridione, ad eccezione della Sicilia centro-meridionale. Qualche precipitazione potrebbe sforare anche lungo il Tirreno, mentre al nord (a parte qualcosa sull'Emilia Romagna) non avremo fenomeni:

---------------------------------------------------------------------

Il MODELLO AMERICANO nel medesimo lasso temporale è invece meno prodigo di precipitazioni sulla nostra Penisola.
Le precipitazioni, secondo questo elaborato, sembrano interessare maggiormente il versante adriatico (Marche, Abruzzo e Molise in primis). 

Qualche precipitazione arriverebbe anche al meridione ad eccezione della Sicilia e dei settori ionici della Calabria. A secco il Tirreno, le Isole e gran parte delle regioni settentrionali ad eccezione dei settori alpini di confine e del Friuli:

 ------------------------------------------------------------------

La tesi del modello americano è confermata anche dal quadro delle PROBABILITA' PRECIPITATIVE valido per la mattinata di martedi 12 marzo, che tiene conto di una ventina di possibili scenari. 

Come si può notare, lungo il versante adriatico fino al Molise vige una probabilità medio-alta di avere precipitazioni. Al meridione invece la suddetta probabilità risulta bassa (ad eccezione della Puglia Garganica):

IL NOSTRO PARERE
Valutando questo importante parametro, questa mattina riteniamo più probabile la tesi del modello americano, cioè con precipitazioni limitate al versante adriatico e parte del meridione.
Questa tesi è attualmente probabile al 60%, mentre è al 40% quella maggiormente perturbata del modello europeo. 

Seguite comunque i nostri aggiormamenti...

Leggi anche: www.meteolive.it/news/Temperature/31/inizio-settimana-con-il-freddo-su-molte-zone-d-italia-e-la-neve-/77929/


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum