Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MALTEMPO: tornano le PIOGGE al nord e al centro a partire da MARTEDI 3 (le mappe)

Tregua quasi finita per le regioni centro-settentrionali. Ecco tutti i dettagli...

In primo piano - 2 Aprile 2018, ore 09.22

Dopo la pausa fenomenologica del periodo pasquale che ha concesso molto sole sulla nostra Penisola unitamente ad un rialzo delle temperature, nuove perturbazioni si affacceranno all'orizzonte nei prossimi tre giorni.

La prima interesserà  il nord e la Toscana tra martedi 3 e mercoledi 4, mentre la seconda metterà sotto piogge e rovesci tutto il nord e gran parte del centro tra mercoledi 4 e giovedì 5 aprile.

La prima mappa mostra le piogge attese in Italia nel pomeriggio-sera di martedì 3 aprile. Nel mirino del maltempo soprattutto il nord-ovest, dove le piogge potrebbero assumere carattere di rovescio specie sulla Liguria.

In serata i fenomeni si estenderanno al nord-est, all'alta Toscana e alla Sardegna settentrionale, anche se in maniera sparsa ed irregolare. Nubi sparse senza fenomeni sul restante centro e tempo nel complesso buono al meridione con temperature anche piuttosto elevate in Sicilia e sulle zone estreme stante un richiamo di correnti nord africane.

Nella notte tra martedì 3 e mercoledi 4 aprile (seconda mappa), le piogge si estenderanno anche all'Umbria, al Lazio e parte della Sardegna (specie i settori settentrionali e interni).

La neve cadrà sulle Alpi, ma solo a quote superiori a 1500-1700 metri.

Tempo asciutto invece sul restante centro e soprattutto al meridione dove si potrà godere di un clima gradevole.

Un ventaglio di correnti meridionali miti e umide abbraccerà l'Italia con moto ondoso in aumento su tutti i bacini di ponente.

 

La terza mappa mostra la situazione prevista in Italia nella giornata di mercoledi 4 aprile.

Piogge e rovesci sparsi al nord e al centro, ad eccezione della Sardegna dove le piogge saranno più scarse.

Quota neve in calo sulle Alpi fino a 1300-1500 metri; sul resto della Penisola (quindi al meridione) ancora tempo asciutto e largamente soleggiato fatta eccezione per qualche rovescio a fine giornata su Campania e Molise.

Temperature in contenuto calo al nord e al centro, ancora molto miti al meridione, specie sulle regioni estreme e sulla Sicilia.

Se metti "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook riceverai i nostri aggiornamenti meteo direttamente sulla tua bacheca di Facebook e potrai interagire con tutti gli altri nostri fan: https://www.facebook.com/MeteoLive

 

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 04.05: A1 Roma-Napoli

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Pontecorvo (Km. 658,3) e Cassino (Km. 669,6) in direzione Napol..…

h 03.46: A14 Pescara-Bari

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Allacciamento A16 Napoli-Canosa (Km. 602,7) e Canosa (Km. 610,5)..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum