Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Maltempo Piemonte: allagamenti e incendi, chiuso ponte a Torre Pellice per la piena del fiume

In primo piano - 11 Ottobre 2018, ore 13.04

Anche il Piemonte, come da previsione, fa i conti con piogge abbondanti e disagi. Sono i settori alpini e occidentali quelli più colpiti dal maltempo, ma le piogge intense non hanno risparmiato nemmeno il Piemonte centro-meridionale. 

A Torre Pellice, nel Torinese, a causa dell’innalzamento delle acque del fiume Pellice, è stato chiuso il ponte Bertenga, che ha subito nuovi danni. Il ponte collega la cittadina della Val Pellice con la frazione di Inverso; restano aperte le altre strade di collegamento. 

In bassa Valsusa si circola con difficoltà a causa dell’allagamento di alcune strade. 

Un incidente, probabilmente a causa delle forti piogge, si è verificato sull'autostrada A5 Torino-Aosta, bloccata in direzione del capoluogo valdostano dopo lo svincolo di Ivrea, tra Tavagnasco e Quincinetto. Coinvolto il guidatore di un camion, di cui si stanno valutando le condizioni di salute. 

Disagi anche in provincia di Cuneo. Due camion sono finiti fuori strada, a Busca e a Polonghera; soltanto ferite lievi per i conducenti. La zona più colpita dalla pioggia è quella dell'Infernotto, dove nelle ultime 12 ore l'acqua caduta ha già raggiunto i 170 millimetri. Sono tutti percorribili, invece, i valichi alpini: la neve sta cadendo oltre i 3mila metri.

Disagi per la pioggia anche alla stazione ferroviaria di Cuneo, con i pendolari che denunciano la presenza di acqua nei sottopassi pedonali e infiltrazioni dalle pensiline dei binari.

Al momento continua la situazione di instabilità con temperature in discesa, vento forte in montagna e temporali anche di forte intensità, soprattutto nei settori sud-occidentali che hanno portato l’Arpa a emettere nel bollettino un’allerta gialla. Colpite in particolare le zone della Val Pellice, Val Sangone, Valle Po, Val Maira, alta Valle Tanaro e Alta Valle Bormida. I valori più significativi sono stati osservati nel Torinese a Colle Barant con 277 millimetri di pioggia in 24 ore. 

Ulteriori danni al vecchio ponte della Bertenga, già crollato nel 2011. 


Autore : Redazione MeteoLive.it

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum