Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MALTEMPO: l'anomalia barica potrebbe persistere sino alla fine del mese, tranne una breve pausa

Un piccolo intervallo anticiclonico l'unica concessione del maltempo.

In primo piano - 10 Maggio 2010, ore 11.01

La disposizione barica prevista per l'ultima decade del mese dal nostro modello. Come vedete sembrerebbe ancora prevalere della variabilità con precipitazioni alternate a schiarite in un contesto climatico mite, anche frescolino al nord.

Quando il tempo trova il "suo" equilibrio è difficile che lo alteri in breve tempo. Solitamente anzi tende a mantenere la configurazione assunta anche per 15-20 giorni.

E' anche vero che questa situazione pare sia un po' diventata il motivo barico dominante degli ultimi anni, quasi a compensare configurazioni penalizzanti per il Mediterraneo centro-occidentale, cioè caratterizzate dall'invadenza degli anticicloni, da temperature costantemente sopra la media e da scarse precipitazioni. La Penisola Iberica, una delle regioni più coinvolte dagli anticicloni nel recente passato, pare si stia prendendo le sue rivincite.

Ora il vento è cambiato. Ora le saccature affondano tutte ad ovest. Niente Balcani. Tutto finisce per piombare sull'Italia: prima è toccato al sud, ora in questo mese di maggio sta toccando soprattutto al nord, senza risparmiare il centro.

Sarà così per tutta la settimana, poi potrebbe subentrare una breve pausa anticiclonica, sulla cui durata i modelli sono alquanto dubbiosi: le nostre proiezioni a LUNGO TERMINE depongono ancora per il ritorno di un cavo d'onda depressionario sull'Italia, cioè caratterizzato da correnti da sud-ovest foriere di precipitazioni.

E' fuor di dubbio comunque che, non avendo finora sperimentato l'estate, ad eccezione di qualche giorno ad aprile e salvo le estreme regioni meridionali, appena si affaccerà qualche giornata anticiclonica avvertiremo netto lo sbalzo termico verso l'alto, ma sarà solo una sensazione, perchè il vero caldo ancora non si vede.
E meno male aggiungiamo, così abbiamo stroncato lo spreco d'energia determinato da un uso scorretto, anticipato ed esagerato dei condizionatori.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 00.09: A11 Firenze-Pisa

rain

Pioggia nel tratto compreso tra Firenze-Peretola e Barriera Di Pisa Nord (Km. 81) in entrambe le..…

h 00.08: S01 Strada Grande Comunicazione Fi-Pi-Li (per Livorno)

tstorm

Straripamenti causa temporale nel tratto compreso tra Svincolo Montopoli In Val D'arno (Km. 44) e S..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum