Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MALTEMPO: inizio settimana con VENTO e PIOGGIA su diverse regioni

Il transito di una veloce perturbazione da nord-ovest determinerà molto vento, neve sulle Alpi, mari in cattive condizioni e rovesci di pioggia soprattutto al centro e al meridione.

In primo piano - 8 Dicembre 2019, ore 10.30

Ecco la posizione della perturbazione alle ore 19 di domani sera, lunedi 9 dicembre:

Il fronte avrà già valicato le Alpi e si appresterà ad affrontare le regioni centrali italiane. Si tratterà di una perturbazione molto veloce che snobberà gran parte delle regioni settentrionali e concentrerà i fenomeni soprattutto al centro e al meridione. Da segnalare le abbondanti nevicate previste tra alta Val d'Aosta e Ossola stante l'effetto di ammassamento operato dalle correnti da nord-ovest sui contrafforti montuosi medesimi.

La prima mappa mostra la sommatoria delle precipitazioni che cadranno in Italia nella prima parte della giornata di lunedi 9 dicembre, tra le 00 e le 12:

Tra la Val d'Aosta e la Val d'Ossola arriveranno abbondanti nevicate, in media sopra i 1200-1300 metri; sulle pianure sottostanti soffieranno invece tiepidi venti di Foehn che saranno anche forti allo sbocco delle vallate. Effetto favonico per Garbino anche lungo il versante adriatico.

Rovesci saranno presenti sulla Toscana, sull'Emilia Romagna, tra il basso Lazio e la Campania unitamente alla Sardegna occidentale e alla Sicilia. Su tutte le altre regioni avremo tempo variabile e ventoso, ma senza piogge.

Attenzione allo stato del mare che diverrà agitato per forti venti di Maestrale nei pressi della Sardegna e di Libeccio lungo il Tirreno.

La seconda mappa mostra invece la sommatoria delle precipitazioni attese in Italia nella seconda parte della giornata di lunedi 9 dicembre, tra le 12 e le 00 (su martedi 10):

Neve abbondante sui rilievi confinali e tra alta Val d'Aosta e Ossola con quota neve in calo fin sotto i 1000 metri. Favonio progressivamente più freddo sulle pianure e venti da nord abbastanza impetuosi sul Mar Ligure, alto Tirreno e Sardegna.

Rovesci in arrivo tra Marche e Abruzzo con neve in Appennino sopra i 1000 metri. Rovesci anche in Sardegna, tra il basso Lazio e la Campania, sulla Calabria Tirrenica e la Sicilia settentrionale.

Mari in cattive condizioni e ventilazione in rotazione a nord con progressivo calo delle temperature su tutta la Penisola.

 Controlla sempre le previsioni dettagliate e specifiche per la tua città, continuamente aggiornate:
>>> ROMA
>>> MILANO
>>> NAPOLI
>>> altre località


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum