Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Maltempo in Sicilia, notizie: violenti temporali tra Agrigento e Siracusa - gravi allagamenti a Gela

In primo piano - 18 Ottobre 2018, ore 20.45

Vasto fronte temporalesco sulla Sicilia meridionale, colpito duramente il litorale. Disagi e allagamenti a Gela.

Un vasto fronte temporalesco si è abbattuto sulla Sicilia meridionale e tutt'ora ancora in transito. Si è trattato di una poderosa "squall-line", ovvero una "linea temporalesca" che ha generato un sistema temporalesco V-shaped tipico di questo periodo dell'anno, all'interno del Mediterraneo. Questo vasto sistema temporalesco si è sviluppato in seno alla bassa pressione situata in Tunisia, lungo il suo bordo orientale dove convergono sia gli umidi venti di scirocco e sia le correnti più fresche provenienti da nord-ovest. Proprio questo contrasto tra diverse masse d'aria, lungo una "linea di convergenza" piuttosto estesa, ha dato origine a questa poderosa "linea temporalesca".

La squall-line si è formato nel pomeriggio sul Canale di Sicilia per poi muoversi molto lentamente sull'isola siciliana colpendo in maniera molto incisiva, specie a causa dei suoi lenti spostamenti, i settori meridionali tra trapanese e ragusano. Nelle ultime due ore si sono scatenati intensi nubifragi sui litorali tra agrigentino, nisseno e ragusano, a causa della maggior esposizione al vasto fronte temporalesco, che nonostante tutto sta mantenendo la sua parte più attiva e intensa in mare aperto. 

 

 

Dalle segnalazioni che giungono in redazione sono in atto piogge molto intense sul nisseno meridionale e ragusano, con quantitativi superiori ai 50-60 mm (caduti in poco tempo). Pesanti allagamenti si registrano a Gela, dove il traffico è paralizzato. Oltre alle forti piogge si registrano anche impetuose raffiche di vento, legate al vasto temporale, e numerosi fulmini. .Per l'esattezza nell'ultima ora sono caduti ben 1350 fulmini tra agrigentino, nisseno e ragusano. 

Ora il temporale si muove molto lentamente verso est, quindi sta per raggiungere anche le coste di Siracusa e di Catania. Prestare massima attenzione.


Autore : Redazione MeteoLive.it

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum