Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MALTEMPO - il peggioramento di MERCOLEDI 23: ipotesi a confronto

Si complica il quadro previsionale per la metà della prossima settimana in Italia. Ecco tutte le ipotesi.

In primo piano - 17 Settembre 2015, ore 10.37

Capricci modellistici di settembre; il cambio stagionale genera spesso scompiglio nelle carte previsionali e un passaggio perturbato che sembrava certo può trasformarsi in un terno al lotto nel giro di poche corse.

Il modello americano, dopo aver creduto nel "grande peggioramento autunnale", oggi tira i remi in barca, riducendo il passaggio ad una normale fase instabile senza grosse pretese.

La prima cartina (corrispondente all'analisi americana di questa mattina) ci mostra una goccia fredda mal strutturata sul Mediterraneo centro-occidentale e sull'Italia. Sul Bel Paese aumenterebbe il rischio di piogge o temporali, ma non si tratterebbe di un ingresso trionfale dell'autunno sul Mediterraneo, come invece veniva contemplato ieri.

Anche il modello europeo (seconda cartina a lato) riduce in modo abbastanza plateale il carico perturbato atteso mercoledì nel Mediterraneo.

L'elaborazione nostrana opta addirittura per un passaggio "alto" della struttura, che interesserebbe in maniera diretta l'Europa centrale e solo marginalmente la nostra Penisola.

Il centro-nord potrebbe essere interessato da fenomeni di discreta intensità, ma il tutto si ridurrebbe ad un passaggio estemporaneo con pronta invadenza dell'anticiclone atlantico nelle giornate successive.

L'unico modello che opta ancora per uno sfondamento deciso del maltempo sull'Italia è il canadese.

Nella terza cartina a lato è raffigurata l'analisi prevista dal modello in parola per mercoledì. Si nota una vasta depressione fredda che ingloberebbe gran parte del centro-nord, oltre ovviamente all'Europa centrale.

Sarebbe un contesto di tempo perturbato e più freddo per gran parte del centro-nord, con ripercussioni anche al sud e sulle Isole.

Chi la spunterà? E' difficile al momento sbilanciarsi. Solo le prossime corse ci diranno quale linea di tendenza sarà da ritenere più credibile. Continuate quindi a seguirci!

Se metti "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook riceverai i nostri aggiornamenti meteo direttamente sulla tua bacheca di Facebook e potrai interagire con tutti gli altri nostri fan: https://www.facebook.com/MeteoLive 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum