Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MALTEMPO: il nord-ovest sotto pressione tra lunedi 8 e martedì 9 gennaio (LE MAPPE)

Una fase di maltempo piuttosto acuta potrebbe colpire parte delle regioni settentrionali e a seguire il medio-alto Tirreno. Le piogge più intense sono previste al nord-ovest.

In primo piano - 6 Gennaio 2018, ore 09.47

La depressione che si sta scavando tra il Mediterraneo occidentale e l'Iberia resterà "parcheggiata" sul posto per almeno 24-36 ore. Di conseguienza, fino alla serata di domenica 7 gennaio non sono attese precipitazioni di intensità rilevante sulle nostre regioni.

Solo le estreme regioni nord-occidentali avranno accumuli a tratti consistenti (il Piemonte occidentale, in modo particolare) con neve sui rispettivi rilievi.

La spinta della depressione verso levante inizierà a farsi sentire a partire dalla serata di domenica, ma soprattutto tra lunedi 8 e martedì 9 gennaio.

La prima mappa mostra la situazione attesa in Italia tra le 00 e le 12 di lunedi 8 gennaio. Le piogge più intense si concentreranno tra bassa Val d'Aosta, Piemonte, ovest Lombardia e la Liguria centro-occidentale. Quota neve sui 1200-1300 metri.

Piovaschi saranno presenti anche al nord-est, specie tra alto Veneto e Trentino, ma con accumuli non elevati e neve solo oltre i 1500 metri. Su tutte le atre regioni tempo asciutto e ventoso per Scirocco.

La seconda mappa mappa mostra la situazione in Italia attesa tra le 12 e le 24 di lunedi 8 gennaio.

Il nord-ovest sarà sotto piogge intense, specie sulla Liguria centro-occidentale e la fascia prealpina piemontese e lombarda. Sui rilievi sopra i 1200-1300 metri arriveranno abbondanti nevicate.

La Corsica, la Toscana e il nord-est saranno invece sotto rovesci sparsi, con la neve che sulle Alpi orientali cadrà sopra i 1500-1700 metri.

Sul resto d'Italia tempo ancora asciutto e molto mite stante un insistente vento di Scirocco.

La terza mappa, valida per la mattinata di martedì 9 gennaio, mostra lo sblocco della situazione e l'evoluzione del fronte verso levante.

Praticamente tutto il nord Italia, ad eccezione forse dell'ovest del Piemonte, sarà sotto piogge intense e neve in calo sulle Alpi fino a 1000 metri.

Rovesci intensi interveranno anche sulle regioni centrali tirreniche, specie sulla Toscana. Le altre regioni saranno ancora in attesa e sotto un clima mite e asciutto.

Se metti "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook riceverai i nostri aggiornamenti meteo direttamente sulla tua bacheca di Facebook e potrai interagire con tutti gli altri nostri fan: https://www.facebook.com/MeteoLive

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 17.36: A14 Bologna-Ancona

coda rallentamento

Code a tratti causa traffico intenso nel tratto compreso tra Forli' (Km. 81,6) e Cesena Nord (Km. 9..…

h 17.36: A12 Roma-Civitavecchia

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Svincolo Di S.Severa-S.Marinella (Km. 41,1) e Svincolo Di Cervete..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum