Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MALTEMPO: ecco dove NEVICHERA' mercoledi 30 gennaio secondo la protezione civile

In primo piano - 29 Gennaio 2019, ore 15.29

Precipitazioni: sparse, prevalentemente nella seconda parte della giornata, anche a carattere di rovescio o temporale, sui settori costieri di Toscana centro-meridionale, Lazio, Campania, Basilicata, Calabria e sulla Sicilia settentrionale ed occidentale, con quantitativi cumulati da deboli a moderati;
- isolate, prevalentemente nella seconda parte della giornata, anche a carattere di breve rovescio o temporale, su Romagna, Toscana orientale, Umbria, restanti zone di Lazio, Campania, Basilicata, Calabria e Sicilia, su Sardegna, Puglia, e settori appenninici di Abruzzo e Molise, con quantitativi cumulati generalmente deboli.
Nevicate: fino a quote di pianura su Valle d’Aosta, Piemonte, entroterra Ligure, Lombardia, Emilia-Romagna occidentale, Toscana settentrionale, Trentino Alto Adige e Veneto settentrionale, con apporti al suolo da deboli a moderati, puntualmente abbondanti tra Piemonte, Lombardia, Emilia-Romagna, entroterra ligure ed alta Toscana;
- al di sopra dei 200-400 m sul resto della Liguria, con apporti al suolo da deboli a localmente moderati;
- al di sopra dei 400-600 m su Appennino tosco-romagnolo ed Umbria, con apporti al suolo da deboli a localmente moderati;
- al di sopra dei 600-800 m su Sardegna, Lazio orientale e meridionale, Campania orientale, e settori occidentali di Abruzzo e Molise, con apporti al suolo da deboli a localmente moderati;
- al di sopra degli 800 m sul resto del Sud, con apporti al suolo da deboli a localmente moderati.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: senza variazioni di rilievo ma con valori notturni e mattutini bassi o molto bassi nelle zone interne del Centro-Nord.
Venti: tendenti a burrasca: dai quadranti occidentali su Sardegna e da nord sulla Liguria; tendenti a forti o di burrasca dai quadranti occidentali su Sicilia, Calabria e restanti settori costieri tirrenici centro-meridionali.
Mari: tendenti ad agitati o molto agitati i bacini occidentali e meridionali.


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum