Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MALTEMPO: ecco DOVE la pioggia tornerà a farsi vedere nei prossimi giorni

Un flusso di correnti moderatamente fredde da nord-est, porterà con sè precipitazioni sparse concentrate soprattutto al centro ed al sud. Vediamo cosa dovremo aspettarci nei prossimi giorni, identificando DOVE e QUANDO potranno verificarsi gli episodi di maltempo più decisi e vigorosi.

In primo piano - 7 Novembre 2016, ore 18.15

L'arrivo della forte perturbazione sul bacino centrale del Mediterraneo in questo primo weekend di novembre, ha dato il via ad una lunga fase di tempo instabile/perturbato che si prolungherà sull'Europa almeno sino al termine della prima metà di novembre. Gli attori protagonisti della scena atmosferica europea saranno l'onnipresente anticiclone delle Azzorre sull'ovest d'Europa e sull'oceano Atlantico, avremo poi un corridoio attraversato da un flusso di correnti fredde ed instabili nord-atlantiche ed infine un contributo d'aria molto fredda di origine artica presente su Russia, Penisola Scandinava, paesi Baltici sino al confine con la Polonia. Su tutti questi settori sono attese alcune giornate molto fredde, con valori diffusamente SOTTO gli 0°C.

Come sovente accade in queste situazioni, il bacino del Mediterraneo verrà a trovarsi nella famigerata "area dei contrasti", laddove ad una modesta flessione della temperatura corrisponde un importante contributo d'instabilità che regalerà ancora numerose occasioni di PIOGGIA su diverse delle nostre regioni.

Tra i momenti più concitati di MALTEMPO, possiamo identificare la serata odierna, lunedì 7 novembre e la giornata di domani, martedì 8. Sperimenteremo infatti il passaggio di ben due sistemi nuvolosi distinti che apporteranno precipitazioni anche a fondo temporalesco. Queste ultime si accaniranno soprattutto nelle regioni di Mezzogiorno. Le aree più colpite comprenderanno la parte meridionale della Sardegna, Campania, Calabria, Sicilia settentrionale, Puglia e Basilicata. Prevediamo purtroppo anche qualche fenomeno di FORTE INTENSITA'.

Seguirebbe una pausa tra mercoledì 9 e giovedì 10 novembre ed in seguito ancora delle precipitazioni al centro ed al sud venerdì 11. In questa sede i fenomeni potranno riguardare anche il nord-est e l'Emilia Romagna. Valori termici in linea col periodo stagionale, condizioni moderate di FREDDO si faranno sentire soprattutto sulle regioni del NORD, mentre altrove la temperatura risulterà più mite.

Riassumendo, per tutto il periodo preso in esame, tra le regioni adibite a ricevere le precipitazioni più abbondanti citiamo Campania, Calabria, Sicilia, Puglia e Basilicata. Le aree d'Italia con il tempo migliore saranno quelle dell'angolo nord-occidentale. 

Per uno sguardo al LUNGO TERMINE vi rimandiamo agli aggiornamenti della sera. 

Seguite tutte le news su meteolive.it


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum