Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MALTEMPO: dove si concentreranno i fenomeni più INTENSI tra SABATO e LUNEDI?

Le piogge più intense sono attese sulle Isole, al meridione e forse anche sull'estremo nord-ovest. Non sarà comunque un passaggio piovoso democratico.

In primo piano - 30 Marzo 2017, ore 09.15

Finisce la settimana e finisce l'egemonia del sole e della mitezza sull'Italia. Sfortuna vuole che il primo week-end di aprile presenti un tempo non ottimale lungo le sponde del Bel Paese.

Chi aspetta con ansia la pioggia ribadiamo che non si tratterà di un passaggio piovoso che accontenterà tutti: regioni come la Liguria, la bassa Toscana e il Lazio (per fare solo tre esempi) non saranno interessate da piogge rilevanti...e su queste regioni ce ne sarebbe davvero bisogno.

La primavera del "nuovo clima" è questa: serve fortuna per essere baciati dalla pioggia; le perturbazioni organizzate sono ormai disperse nella notte dei tempi e i peggioramenti sono affidati a gocce fredde strozzate già sul nascere.

Fatta questa opportuna premessa, vediamo chi avrà questa "fortuna". La prima mappa mostra la sommatoria delle precipitazioni attese in Italia tra le 18 di sabato e le 6 di domenica.

Le zone "baciate" dai rovesci saranno l'estremo Piemonte occidentale (qui nevicherà sopra i 1700 metri), la Sardegna orientale, parte della Corsica e la Sicilia occidentale.

La seconda mappa mostra invece la sommatoria delle precipitazioni attese in Italia tra le 6 e le 18 di domenica 2 aprile.

Piogge di un certo peso interverranno sul Piemonte occidentale, la Corsica, il canale di Sardegna, il basso Tirreno, la Sicilia e la punta estrema della Calabria.

Sulle altre regioni avremo precipitazioni più sporadiche ed irregolari, alternate anche a lunghe fasi di tempo asciutto.

Attenzione ovviamente al rinforzo della ventilazione e al calo termico che accompagnerà eventuali rovesci.

Tra le 18 di domenica e le 6 di lunedì (terza mappa) le piogge tenderanno a concentrarsi tra il Golfo di Taranto, la bassa Lucania, la Puglia e il basso Tirreno.

Qualche rovescio agirà ancora sulla Sardegna orientale, l'estremo nord-ovest e l'Abruzzo, mentre sul resto della Penisola la situazione dovrebbe almeno in parte migliorare.

Se metti "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook riceverai i nostri aggiornamenti meteo direttamente sulla tua bacheca di Facebook e potrai interagire con tutti gli altri nostri fan: https://www.facebook.com/MeteoLive 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 23.39: A16 Napoli-Canosa

rallentamento

Veicoli lenti nel tratto compreso tra Benevento - Raccordo Di Benevento (Km. 68,7) e Grottaminarda..…

h 23.12: A16 Napoli-Canosa

rallentamento

Veicoli lenti nel tratto compreso tra Avellino Est (Km. 49,7) e Grottaminarda (Km. 81,7) in direz..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum