Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MALTEMPO: dove colpirà di più?

Le regioni più colpite.

In primo piano - 22 Settembre 2015, ore 08.40

PIEMONTE: fenomeni soprattutto nella mattinata di mercoledì, più intensi sul settore settentrionale, orientale e meridionale, migliora dal pomeriggio.

VALLE D'AOSTA
: fenomeni tra la nottata e la prima mattinata di mercoledì, un po' di neve oltre i 1800m, specie settori più a nord. Migliora nel corso del mattino.

LOMBARDIA: peggioramento incisivo tra la notte ed il mattino di mercoledì soprattutto su Alpi, Prealpi ma a tratti anche in pianura con possibili rovesci temporaleschi, neve oltre i 1800m sui settori alpini più settentrionali, oltre i 2000m altrove. Migliora nel corso del pomeriggio.

LIGURIA: possibili temporali tra la notte e la mattinata di mercoledi, specie sul settore centro-orientale, migliora dal pomeriggio.

VENETO: rovesci anche temporaleschi tra la mattinata ed il pomeriggio di mercoledì, fenomeni più intensi su Alpi e Prealpi con neve oltre i 2000m circa, più in basso su alto Cadore.

FRIULI VENEZIA GIULIA: intenso maltempo da metà mattina alla serata di mercoledì con piogge temporalesche anche molto forti sull'area montana e pedemontana. Migliora da giovedì.

TRENTINO ALTO ADIGE: rovesci diffusi da mercoledì mattina e sino al pomeriggio con neve in abbassamento sin verso i 1600-1800m sui rilievi altoatesini più settentrionali, più in alto altrove. Poi migliora.

EMILIA-ROMAGNA: mercoledì instabile con rovesci sparsi e brevi temporali, specie nel pomeriggio-sera.

TOSCANA: mercoledì mattina temporali sparsi, poi schiarite dal pomeriggio.
 
UMBRIA: mercoledì instabile con rovesci sparsi e qualche temporale.

LAZIO: possibili forti temporali nel pomeriggio-sera di mercoledì, coinvolta anche la Capitale.

CAMPANIA: possibili forti temporali nel pomeriggio-sera di mercoledì e sino alla notte su giovedì.

MARCHE ed ABRUZZO: instabilità dal primo pomeriggio di mercoledì con piogge e temporali che si protrarranno anche giovedì e residui sino a venerdì pomeriggio. Possibili fenomeni localmente forti.

SARDEGNA: scarso coinvolgimento nei fenomeni ma tempo ventoso.

Resto del meridione: tra mercoledì pomeriggio e giovedì temporali sparsi a macchia di leopardo. Migliora giovedì sera.


 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum