Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Maltempo di domenica al nord: ecco dove pioverà di più!

Alto Piemonte, alta Lombardia e poi fascia prealpina del Triveneto a rischio di forti precipitazioni.

In primo piano - 23 Aprile 2014, ore 11.30

La giornata di domenica 27 aprile segnerà l'ingresso di una incisiva saccatura sul settentrione, entro la quale troverà spazio un attivo fronte freddo, sostenuto da venti molto tesi alle quote superiori, che favoriranno un'importante convergenza al suolo delle correnti. Di conseguenza potrebbe scaturirne non solo un accumulo di umidità a ridosso dei rilievi con marcato effetto stau e dunque precipitazioni abbondanti, ma anche qualche episodio temporalesco di forte intensità e caratterizzato dalla presenza di grandine sulla Valpadana.

I fenomeni più intensi al mattino sono attesi su alto Piemonte, Valle d'Aosta, poi anche sull'alta Lombardia, mentre nel pomeriggio, oltre a coinvolgere con rovesci e temporali anche la Toscana, l'Umbria e parte dell'alto Lazio, punteranno sul Triveneto, dove la fenomenologia potrebbe risultare davvero molto intensa.

Il nostro modello prevede al momento i seguenti accumuli abbondanti: Biella 56mm, Verbania 38mm, Lecco 38mm, Varese 37mm, Brescia, Bergamo e Como 33mm, 30mm a Sondrio, 27mm a Torino. Da non trascurare gli accumuli attesi in Liguria in mattinata: dai 20 ai 45mm procedendo da ovest verso est.

Meno abbondante la precipitazione sulla bassa pianura, compresa l'area del Milanese, a causa del vento sostenuto da SSW che spingerà, lo ripetiamo, l'umidità contro le montagne. Su Milano è però atteso un temporale nel pomeriggio, mentre la neve è attesa sulle Alpi in calo da 1800 sin verso i 1300m e localmente anche a quote inferiori nelle vallate più strette.

Procedendo verso levante il modello prevede 30mm a Trento, ben 45mm a Belluno, 40mm ad Udine, Pordenone e Vittorio Veneto, specie tra il pomeriggio e nella notte su lunedì.

Temporali poi sfonderanno poi domenica sera sul resto del centro e sulla Campania. Vistoso il calo termico al nord con massimo che sull'ovest Valpadana non supereranno i 12-13°C. 

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 09.47: A2 Autostrada del Mediterraneo

rallentamento

Traffico intenso nel tratto compreso tra 8,184 km dopo Svincolo Rose-Montalto Uffugo (Km. 244,7) e..…

h 09.46: A52 Tangenziale Nord Di Milano

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Barriera Di Sesto S.Giovanni (Km..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum